Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Terremoto, scossa avvertita a Roma e in tutta la Ciociaria: magnitudo 3,7. Epicentro individuato a nord-est di Colonna, gente in strada. I VVFF: "ad ora nessuna segnalazione di danni a persone o cose"

23 giugno 2019


Ore 22.43, scossa di terremoto avvertita a Roma e in provincia di Frosinone. Stime preliminari non verificate parlavano inizialmente di un terremoto di intensità 4.1 verificatosi ad una profondità di dieci chilometri circa, a est di Roma, probabilmente dalle parti di Cave. Successivi ricalcoli hanno permesso di attestare, al momento, una magnitudo di 3.7 ML con epicentro dalle parti di Colonna, a sud di Roma. Ad ora non si hanno notizie di danni a persone o cose. La circolazione della metro C è stata temporaneamente interrotta. Tra i Comuni vicini all'epicentro, anche San Cesareo, Gallicano nel Lazio, Zagarolo e Monte Compatri. La forte scossa alle 22.43 è stata avvertita distintamente anche in alcune zone del litorale romano, tra Ostia e Fiumicino. Molte le segnalazioni sui social network.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il sindaco Pierluigi Sanna ha trasmesso ai Sindaci di Genazzano, Cave Palestrina, Gallicano nel Lazio, Montelanico, Carpineto Romano, Valmontone, Zagarolo, Artena e Segni una lettera per porre all’attenzione del direttore del Servizio della Polizia Stradale Dott. Giuseppe Bisogno il tema della sicurezza stradale che desta particolare preoccupazione sul territorio dopo la decisione di estromettere il personale del Distaccamento di Polizia Stradale di Colleferro dai servizi di prevenzione e controllo del territorio, dalle arterie principali e secondarie appartenenti ai nostri territori Comunali.
Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 si è verificata alle ore 00.52 di domenica. L'evento è stato avvertito distintamente dalle parti di Roma est fino ai Comuni dell'area nord della provincia di Frosinone. L'epicentro è stato registrato a 24 km dalla Capitale, a Gallicano nel Lazio.
Nona giornata di campionato di Prima Categoria Girone G ATLETICO ZAGAROLO-SSD PIGLIO Calcio 1968: 0-2 ATLETICO ZAGAROLO:D’Angelo D, Salvatori, Diotallevi, D’Amico, Pestozzi, Pecozzi, Rossetti, Sabelli, Dalvati, D’Ambrosio, Gerosi. Allenatorwe Francesco Fiacchi
In data odierna ha preso servizio la dr.ssa Iole Tommasini, nuovo Segretario Generale del Comune di Fiuggi, subentrando al Segretario uscente dr.ssa Maria Antonietta Cugusi. Alla dr.ssa Tomassini gli auguri per il nuovo incarico che verrà espletato in convenzione con il Comune di Gallicano nel Lazio(Roma) ripartendo l’impegno nelle percentuali del 60% presso il Comune di Fiuggi che sarà anche Ente capofila e del 40% nell’altro Comune. Tale formula organizzativa consentirà al Comune di Fiuggi di conseguire anche un risparmio di spesa.
Il deragliamento del treno merci avvenuto nelle prime ore di domenica presso la stazione di Zagarolo ha provocato ingenti danni alla linea ferroviaria FL6 Roma – Frosinone – Cassino. Rete Ferroviaria Italiana, di concerto con Trenitalia, ha immediatamente provveduto alla sospensione parziale della circolazione ferroviaria.