Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Guida turistica dei Monti Lepini, venerdì 23 febbraio la presentazione a Carpineto Romano

22 febbraio 2019

Dopo la prima uscita ufficiale nella sede dell’Enit a Roma, un passaggio nel corso della quinta edizione della conferenza annuale sulla Biodiversità e un evento a Priverno, la guida turistica “Monti Lepini: Natura, Storia, Borghi, Itinerari” sbarca sul versante romano, con una presentazione che si svolgerà a Carpineto domani, 23 febbraio, a partire dalle 17 all’interno del teatro di San Pietro. Ad introdurre lo strumento per la valorizzazione del territorio sul quale la Compagnia dei Lepini ha fortemente puntato per il rilancio del comparto turistico sarà proprio il presidente della Compagnia, Quirino Briganti, che poi cederà la parola agli amministratori carpinetani per i saluti istituzionali, appannaggio del sindaco Matteo Battisti e dell’assessore alla Cultura Noemi Campagna. Il prodotto editoriale verrà poi presentato all’interno di una serie di interventi moderati da Veronica Briganti, giornalista di Rai3. Il primo a spiegare al pubblico carpinetano la guida turistica dei Lepini sarà Stefano Ardito, l’autore della stessa, poi la parola passerà a Vincenzo Scozzarella, storico dell’arte, all’archeologa Federica Colaiacomo e a Marco Misischia, vicepresidente del Cna Turismo. Concluderà la serie di interventi Bruno Astorre, Senatore della Repubblica. 

si ringrazia l'ufficio stampa de "La Compagnia dei Lepini"


TI POTREBBERO INTERESSARE

Domani - giovedì 11 aprile - alle ore 17.00 nell'auditorium "Leone XIII" di Carpineto Romano si terrà il secondo convegno nazionale su Vincenzo Gioacchino Raffaele Luigi Pecci, il pontefice nato proprio a Carpineto Romano il 2 marzo del 1810 e asceso al trono di Pietro con il nome di Leone XIII. All'evento presenzieranno, tra gli altri, Claudio Gessi, incaricato Regionale Pastorale Sociale e Lavoro Lazio; Matteo Battisti, Sindaco di Carpineto Romano; Daniele Natalia, Sindaco di Anagni; Mons. Lorenzo Loppa, Vescovo di Anagni-Alatri; Mons. Vincenzo Apicella, Vescovo delegato CEL per la PSL; Quirino Briganti, Presidente Compagnia dei Lepini; il dott. Stefano Marzioli, presidente di BancAnagni. Tutti sono invitati a partecipare.
Carpineto Romano e “La Compagnia dei Lepini” il 20 ed il 21 ottobre saranno ad EXPO 2015 per presentare il progetto “Destinazione Lepini: strumenti di comunicazione turistica multimediale”. Il progetto propone la realizzazione di 5 produzioni video riferite alle eccellenze enogastronomiche dell’area quali: “Il Vino”, “L’Olio”, “I prodotti della Terra”, “I prodotti del Grano”, “I prodotti del Latte”; una Guida turistica in formato e-book ed una “App” gestionale dei contenuti turistici.
Sull’ipotesi della chiusura della Presidenza dell’I.C. “Leone XIII” di Carpineto Romano a favore della creazione di un'unica Scuola con Presidenza nel Comune di Segni, Matteo Battisti, Sindaco di Carpineto Romano apparse sulla stampa, dichiara:
Le opere di Omar Ronda, Aldo Riso, Luca Alinari, Bruno Donzelli, Franco Fortunato, Enrico Benaglia, Ennio Calabria, Daniela Romano e Orlando Gonnella saranno esposte nella mostra collettiva "Artisti del Pallio" che si inaugura giovedì 20 agosto 2015 alle ore 21,00 presso la Bottega d'arte "La Girandola". "Carpineto Romano è sempre più una città d'arte nel senso più completo del termine" dice il Sindaco Matteo Battisti "e questa collettiva di alcuni dei 23 artisti che hanno dipinto il Pallio della Carriera testimonia dell'importanza dell'investimento in cultura fatto dalla Amministrazione Comunale". "La Bottega d'arte La Girandola con questa importante mostra si afferma come uno dei perni della cultura a Carpineto Romano e nei Monti Lepini" conclude l'Assessore alla Cultura, Noemi Campagna "frutto dell'impegno profuso in questi anni del maestro Orlando Gonnella e dell'artista Valgò"
Striscia la notizia, noto tg satirico in onda su Canale 5, torna a Carpineto Romano per occuparsi dell'ormai divenuto famigerato stato di convivenza tra abitanti e animali che vivono allo stato brado, in particolare equini e bovini. A far visita, stavolta, allo splendido paese situato nel cuore dei Monti Lepini, è stato l'inviato Eugenio il Genio, che ha raccolto informazioni e ha sentito le opinioni di diversi residenti su quella che oramai è un'annosa questione che preoccupa non poco i carpinetani e tiene impegnato il sindaco Matteo Battisti e tutta l'amministrazione comunale da lui guidata.