Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Nuova stagione per il Rainbow Magicland, il parco divertimenti più grande di Roma: arriva Pillarstone Italy; investimenti per 40 milioni di euro

24 gennaio 2019

Roma, 24 gennaio 2019. Nuova stagione e un importante piano di investimenti per Rainbow MagicLand, il Parco divertimenti più grande di Roma, da sempre meta prescelta per tutta la famiglia, situato a soli 20 minuti dalla Capitale lungo la direttrice Roma-Napoli che, dopo la consueta pausa di chiusura, aprirà di nuovo ai suoi visitatori dal 6 aprile, con una preapertura e dal 19 aprile con le novità di questo incredibile anno.
 
Ad annunciare le grandi e attese novità di questa stagione e non solo è Pillarstone Italy, la piattaforma fondata nel 2015 da KKR diventata unico azionista della società di gestione del Parco. Gaudenzio Bonaldo Gregori, Country Manager di Pillarstone Italy e Guido Zucchi nuovo CEO di Rainbow MagicLand presentano infatti, un dettagliato programma di rilancio di Rainbow Magicland con un investimento pari a 40 milioni di euro nei prossimi 5 anni, che prevede tra l’altro l’implementazione di importanti azioni strategiche riguardanti l’ampliamento strutturale, lo sviluppo dell’offerta di attrazioni e di servizi per tutta la famiglia, con una forte differenziazione dell’offerta di intrattenimento.
 
Rainbow MagicLand è una realtà unica in Italia, ad oggi il più grande parco divertimenti del Centro Sud, per numero di attrazioni, giochi e spettacoli. La vicinanza a Roma e Napoli, i comodi collegamenti con la stazione Termini e la sua posizione strategica a due passi dall’Outlet di Valmontone rendono il suo potenziale di sviluppo enorme. Spazi interamente ridisegnati, nuove attrazioni, nuove aree giochi e spettacoli, ma anche un sostanziale rinnovo dei servizi e delle infrastrutture a disposizione degli ospiti. Questi i punti cardine di un progetto di rinnovamento che vuole portare Rainbow MagicLand fra le mete irrinunciabili per grandi e piccoli visitatori.
 
 
 
IL NUOVO PIANO INDUSTRIALE
 
 
Le importanti novità della stagione 2019 partono sin da subito con il completo restyling dell’area bambini e 3 nuove attrazioni per un investimento previsto di 8 milioni di euro.
La nuova area, Tonga, da sempre pensata per la famiglia avrà infatti luogo nello spazio ora occupato dal “Regno dei Piccoli” e sarà completamente ridisegnata con una connotazione molto caratterizzante: una tematizzazione Giungla in cui ogni elemento, attrazione, negozio e punto ristoro farà vivere ai piccoli ospiti un’esperienza davvero unica. Sarà come immergersi in una regione inesplorata del Sud Est Asiatico, fra piante esotiche e misteriosi animali selvaggi in cui grandi e bambini potranno sentirsi dei veri avventurieri. E infatti, immersi nel cuore della foresta vergine, tra mille peripezie, i giovani esploratori scopriranno un antico tempio in rovina e proprio lì impareranno a guidare divertentissimi fuoristrada: Motor Giungla. Dopo aver seguito uno speciale addestramento di guida, i giovani piloti percorreranno un pazzesco circuito automobilistico fino a raggiungere il traguardo e conquistare l’ambito patentino. Ma le sorprese nella nuova area Tonga non finiscono mai e i nostri visitatori devono tenersi pronti e sempre allenati, ecco perché ad attenderli ci sarà il campo di addestramento Jungle Camp, il più grande playground in Italia, con scivoli e arrampicate in tutta sicurezza, mentre i genitori potranno attenderli nell’area a loro dedicata per il relax. In estate, con l’arrivo della bella stagione, verrà inaugurato il nuovo e incredibile flume ride, Nui Lua. Nel cuore della Giungla, tra le folte chiome degli alberi, si scorgerà un gigantesco e impressionante vulcano, che dalla sua sommità emette fumo e lapilli di fuoco. Solo i più coraggiosi potranno affrontare le pericolose acque infestate dai coccodrilli a bordo delle divertenti imbarcazioni per tutta la famiglia, sulle quali si entrerà fino al cuore pulsante del vulcano per trovare il misterioso idolo nascosto. Nui Lua vi attende per vivere suggestive ed emozionanti esperienze. Girovagando in questo selvaggio mondo si potrà godere di nuovi momenti di puro svago: infatti, tra un’attrazione e l’altra non mancheranno un’area dedicata all’intrattenimento con simpatici characters a tema giungla che animeranno con spettacoli live il soggiorno dei nostri ospiti, nuovi punti di ristoro (fra cui un attesissimo chiosco di panini con salsiccia cotti su brace naturale) nonché nuovi punti di vendita per l’acquisto di souvenir e merchandising a tema con la zona.
Fra le novità di questo 2019 ricco di grandi sorprese non poteva certo mancare un nuovo “Haunted Hotel” che rimpiazzerà l’attrazione Demonia che verrà smantellata. La nuova attrazione dark, fra le più amate dai veri temerari consisterà in un percorso all’interno di un hotel dai contenuti tenebrosi e agghiaccianti così da rendere l’esperienza al suo interno ancor più terrificante vista anche la presenza di un considerevole numero di attori che condurranno il pubblico durante il tragitto. Ampio spazio sarà dato inoltre all’intero restyling del Parco divertimenti: le strutture, attrazioni, punti accoglienza e buona parte dell’offerta food & beverage verrà profondamente rinnovato nel look per offrire un’esperienza a Rainbow MagicLand assolutamente ineguagliabile. Per rendere ancora più fruibile e interattivo il percorso di acquisto online, per tutti i visitatori che lo prediligono, anche il sito del Parco avrà una nuova veste grafica e tante novità per poter acquistare con pochi click il proprio divertimento da ogni piattaforma.
Nei prossimi cinque anni sono altresì previsti ulteriori investimenti in nuove attrazioni, che completeranno l’offerta del Parco aderendo in particolar modo alle esigenze espresse in questi anni dai visitatori, insieme ad una serie di azioni indirizzate a rinnovare e migliorare l’offerta del dell’intrattenimento e dei servizi ed in generale della “esperienza Parco”.
Con queste azioni, Pillarstone Italy prevede di superare nell’arco dei cinque anni la quota di 1,2 milioni di presenze. Importante anche la ricaduta sull’indotto per tutto il territorio.
 
 
 
RAINBOW MAGICLAND – I NUMERI
 
Rainbow MagicLand, inaugurato nel 2011, offre al pubblico innumerevoli attrazioni e spettacoli. Imperdibili le 4 montagne russe: Shock, un launch coaster che vi lancerà alla folle velocità di oltre 80km/h, Cagliostro, uno spinning coaster completamente contenuto all’interno di un edificio, Olandese Volante, un mine train a cui è stata abbinata la prima vera esperienza di realtà virtuale in Italia nonché Bombo, una montagna russa per tutta la famiglia e, per i più piccini, Amerigo. Si aggiungono poi Yucatan, Le Rapide e Battaglia Navale: 3 attrazioni acquatiche dove, fra cascate da 15 metri d’altezza, rapide tortuose o getti d’acqua, sarà davvero difficile rimanere asciutti. Unico nel suo genere, troverete poi Huntik 5D, il più grande videogame in 5D d’Europa che vi lancerà in un percorso alla ricerca dei Talismani e gli Amuleti Magici che racchiudono il potere dei Titani. E’ possibile fare un vero viaggio dimensionale presso la Maison Houdini, dove gli esperimenti del più famoso mago faranno sfidare la forza di gravità, dello spazio e del tempo; la strega Mistyka vi aspetta per un volo vertiginoso da 79 metri di altezza, dalla sua torre di caduta, mentre per i più piccoli c’è un’infinità di altre attrazioni.
Tanti spettacoli arricchiscono l’offerta di intrattenimento, grazie ai 2 teatri: il Gran Teatro, con una capacità di 800 posti ed il Piccolo Teatro, che ospita 250 persone. Da non perdere inoltre l’unico Planetario con proiezione full dome a 360° d’Italia.
Gli ospiti del parco hanno inoltre la possibilità di incontrare Gattobaleno, la simpatica mascotte del Parco nonché le Winx, le indimenticabili ed esclusive fatine più amate e seguite dalle bambine e dalle mamme, che regalano momenti irresistibili, confondendosi tra di loro tra incanto e realtà. A completare l’offerta del parco, negozi e punti vendita dove acquistare souvenir e prodotti esclusivi ed una ricca offerta di ristorazione per soddisfare ogni gusto grazie alla varietà dei Ristoranti, Self-service, Fast Food e Chioschi.
Il Parco si estende su una superficie di 600 mila mq, ospita oltre 13.000 piante ed uno dei più grandi parcheggi fotovoltaici realizzati in Italia, su una superficie di 60.000 m2, che produce 6,5 Megawatt di energia pulita, pari a circa il 75% del fabbisogno energetico del Parco.

presentazione Pillarstone, in formato Power Point

si ringrazia Eleonora Teti per la gentile disponibilità nella stesura di questo articolo


TI POTREBBERO INTERESSARE

Grave incidente nel pomeriggio di mercoledì 3 agosto al parco divertimenti Rainbow Magicland di Valmontone: una donna 31enne residente a Sgurgola è stata travolta da un trenino che portava al gioco "Il tunnel degli orrori". Stando a quanto riferiscono alcuni testimoni, le sue condizioni sarebbero serie. La dinamica dell'incidente è al vaglio delle Forze dell'Ordine che hanno fatto scattare l'inchiesta che servirà in caso ad accertare eventuali inadempienze riguardanti la sicurezza sul lavoro. La donna ha riportato la frattura del bacino ed è in prognosi riservata.

Valmontone: al Rainbow Magicland notte magica con Radio 105 Take Away

Sabato 9 parco aperto fino alle 2.00, si balla con: Daniele Battaglia, Alan Caligiuri e Palasso DJ
Sabato 9 settembre Rainbow MagicLand, il Parco divertimenti più grande di Roma, è pronto per regalarvi l’ultima Notte Magica di questa lunga estate. Potrete divertirvi con due personaggi d'eccezione direttamente da Radio 105, Daniele Battaglia e Alan Caligiuri, che animeranno la serata con il format 105 Take Away: attualità, curiosità, giochi, l’immancabile sound firmato 105 con tutti i maggiori successi e tante, tantissime sorprese.
Ottima prestazione per le ragazze dell’ASD Atletica "Città dei Papi" alla Magicland Run che si è corsa domenica scorsa a Valmontone. La gara è stata corsa dalle atlete tra le attrazioni del parco dei divertimenti "Rainbow Magicland" che garantiscono brividi e adrenalina per i più coraggiosi come i lanci mozzafiato su shock, il salto di 70 metri dalla torre Mystika o il vortice sull’indoor spinning coaster Cagliostro. A Valmontone, per partecipare alla gara, si sono recate Paola, Fiorella, Bea, Rosy e Roberta accompagnate dal prof. Luigi Cicconi.
Anche quest’anno Rainbow Magicland, il più grande parco divertimenti di Roma, è stato protagonista ai Parksmania Awards 2016. Infatti, questo importante riconoscimento, assegnato ogni anno dalla testata giornalistica Parksmania.it, ha conferito a Rainbow Magicland il “Premio Speciale” per aver portato per la prima volta in Italia la “Virtual Reality Experience” su un Roller Coaster, “L’Olandese Volante”.
Secondo imperdibile appuntamento il 26 agosto a Rainbow MagicLand, il più grande Parco divertimenti di Roma con “LE NOTTI BIANCHE”, per un’estate dedicata al ritmo, alla musica e al puro divertimento. Una magica giornata con apertura straordinaria del Parco dalle 10.00 alle 4 del mattino, 18 ore No Stop di spettacoli, attrazioni aperte tutta la notte con la musica di DJ Set Dimensione Suono Roma che vi farà scatenare fino all’alba.