Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Sorpresi a rubare all'interno del Valmontone Outlet: i Carabinieri di Colleferro arrestano un 43enne residente a Roma con precedenti di polizia e un 35enne incensurato e senza fissa dimora

11 dicembre 2018

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato due uomini moldavi, un 43enne residente a Roma con precedenti di polizia e un 35enne incensurato e senza fissa dimora, sorpresi a rubare presso i negozi all’interno del “Valmontone Outlet” insieme ad una connazionale 34enne.

I malfattori, approfittando del notevole afflusso di avventori alla ricerca dell’acquisto del capo “griffato” in occasione del ponte dell’Immacolata, sono entrati in azione ripulendo tre negozi di abbigliamento.

I Carabinieri della Stazione di Valmontone, grazie ai servizi di controllo predisposti e alla proficua collaborazione con il personale di vigilanza dell’outlet unito alla tempestiva segnalazione dei responsabili degli esercizi commerciali interessati, hanno intercettato i ladri e scovato la tecnica di occultamento della merce. Dopo aver asportato i capi di abbigliamento staccando l’etichetta allegata, la occultavano nel passeggino del figlio di cinque anni continuando imperterriti il loro pomeriggio di “shopping”.

La merce recuperata, per un valore complessivo di 500 euro, è stata interamente restituita ai responsabili dei negozi.

Tutti e tre dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. Per gli uomini sono scattate le manette e sono stati ristretti presso le camere di sicurezza della Compagnia. All’esito del giudizio innanzi al Tribunale di Velletri, l’attività è stata convalidata in attesa di giudizio definitivo.

 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Valmontone Outlet Fashion District, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro arrestano due sorelle taccheggiatrici
Valmontone, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro arrestano due donne di origini partenopee: stavano facendo spesa all'outlet "Fashion district" con banconote false
I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato due cittadini ucraini, di 32 e 21 anni, senza fissa dimora, per furto aggravato in concorso all’interno del centro commerciale “Valmontone Outlet”. Ieri pomeriggio, approfittando del notevole afflusso di avventori, i taccheggiatori sono entrati in azione diversi negozi di abbigliamento e calzature.
Un uomo di 88 anni residente a Colleferro è morto questa mattina dopo essere precipitato a terra dal piano del reparto di Ortopedia dell'ospedale di Colleferro; la dinamica di quanto accaduto è ora al vaglio dei Carabinieri della locale Compagnia coordinata dal ten. Ettore Pagnano che sta cercando di capire cosa sia esattamente accaduto. L'uomo - stando alle prime informazioni - era ricoverato al reparto di Medicina dello stesso ospedale. La morte non è stata istantanea: accortisi di quanto era appena accaduto, alcune persone hanno immediatamente allertato i soccorsi giunti sul posto dopo pochi secondi. L'uomo è stato subito trasportato all'interno del pronto soccorso con ferite e fratture multiple su tutto il corpo ma è spirato poco dopo.
I Carabinieri della Stazione di Valmontone con la collaborazione del personale di vigilanza dell’Outlet, hanno arrestato una cittadina romena di 40 anni per furto aggravato e continuato in concorso. La donna, dopo aver staccato i dispositivi antitaccheggio, è riuscita ad impossessarsi in diversi negozi del contro commerciale di alcune paia di occhiali e scarpe per valore complessivo di circa 500 euro, approfittando della notevole affluenza di persone del fine settimana. Nonostante ciò è stata scoperta ed arrestata.