Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Bando “Alternanza scuola lavoro” per piccole e medie imprese di Roma e provincia: agevolazioni in denaro per chi inserisce studenti

12 settembre 2018

La camera di commercio di Roma promuove il bando “Alternanza scuola lavoro”. Il bando è rivolto alle piccole e medie imprese di Roma e provincia regolarmente iscritte nel Registro delle Imprese che ospiteranno gli studenti.

L'agevolazione per le imprese ospitanti consiste di un contributo a fondo perduto da un minimo di 500 ad un massimo di 5000 euro a secondo del numero di percorsi di alternanza ospitati; qualora vengano inseriti in azienda uno o più studenti diversamente abili il contributo aumenta di ulteriori 200 euro. L’intento è quello di ridurre la distanza tra Scuola e Lavoro ed incentivare l'inserimento dei giovani studenti. Possono accedere i giovani dell'ultimo triennio degli Istituti Superiori.

Per saperne di più ci contatti al numero 0775.728858 oppure all’indirizzo mail politicheattive@bcmassociati.it


 



TI POTREBBERO INTERESSARE

L’anno scolastico appena terminato ad Anagni è stato caratterizzato, purtroppo per gli studenti della scuola media di San Magno, da una importante novità. La fine dell’attività di insegnamento della professoressa Carla Marotta. Che, dopo tanti anni di lavoro appassionato ed apprezzato da studenti e colleghi (tra cui il sottoscritto), ha deciso di andare in pensione e di prendersi un più che meritato riposo.
Una giornata da protagonisti, quella vissuta dai piccoli studenti delle classi III, IV e V dell-emozione della rappresentazione finale de “La traviata” opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave. Gli studenti, infatti, durante l’anno scolastico, hanno scoperto e vissuto da protagonisti il fascino del melodramma, hanno imparato a conoscere, cantare ed amare l-evento conclusivo si è tenuto nello storico Teatro Argentina in Roma: gli alunni, accompagnati da cantanti lirici professionisti, si sono esibiti in canti corali delle arie imparate durante l-occasione.
L'assessorato alla Pubblica Istruzione del comune di Piglio mette a disposizione degli studenti residenti in paese che nel corso del passato anno scolastico si sono distinti per impegno e costanza nello studio, una borsa di studio consistente in un assegno diversificato a seconda della scuola frequentata.
Una petizione sottoscritta da tanti genitori di piccoli studenti, dai docenti ma anche da semplici cittadini residenti nel popoloso quartiere periferico di san Bartolomeo di Anagni per chiedere al presidente del comitato di San Bartolomeo, al dirigente scolastico, al sindaco e alle autorità comunali competenti di attivare - a partire dal prossimo anno scolastico - un servizio di trasporto scuolabus;
DISAGI TRASPORTI STUDENTI SUPERIORI E PENDOLARI: IL SINDACO POMPEO SCRIVE A COTRAL Ferentino. Disagi ai trasporti degli studenti degli istituti superiori e ai pendolari, il sindaco Antonio Pompeo scrive a Co.Tra.L.