Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Carpineto Romano. Pallio della Carriera, stilati i sette cavalieri che disputeranno la gara di settembre

11 luglio 2017

Domenica si è svolta, a Carpineto Romano, la gara di qualificazione al Pallio della Carriera 2017. Quaranta cavalieri, provenienti da tutto il territorio, si sono sfidati per ottenere un posto valido alla disfida equestre di domenica 3 settembre. La gara, durata circa quattro ore, ha prodotto un bilancio positivo sia dal punto di vista della qualità dell'evento che sotto l'aspetto della cura e del rispetto dei cavalli. Momenti che hanno mostrato, ancora una volta, la grande attenzione e professionalità del “Gruppo Ippico Capreo” nella realizzazione dell'evento. Rispetto per cavalli e fantini che, da quest'anno, si è tradotto anche nella sistemazione della pista evidenziata da bandiere di colore bianco. Tra i 7 cavalieri che si contenderanno il “Pallio” gareggerà anche un giovanissimo fantino di Arezzo.

 

“E' stata una gara molto combattuta fino all'ultimo assalto. Adesso sappiamo chi sono i “magnifici sette” che si sfideranno il 3 settembre prossimo” dichiara il presidente dell'EPC, Roberto Cacciotti “Tutti i cavalieri hanno evidenziato una buona tecnica di base, per questo sono sicuro che i 7 qualificati infiammeranno la gara della Carriera”

 

“Adesso non ci aspetta che attendere l'imbussolamento” aggiunge l'Assessore alla Cultura, Noemi Campagna “Durante l'antico rito i Rioni sapranno chi sarà il cavaliere che li rappresenterà. Che vinca il migliore.”

 

“Complimenti a tutti i cavalieri che hanno partecipato addirittura da fuori Regione” conclude il Sindaco, Matteo Battisti “Un segno tangibile del valore della manifestazione e del lavoro svolto dal Gruppo Ippico Capreo e tutto l'Ente Pallio che stanno promuovendo in maniera ottima il Pallio.”

 

Di seguito la classifica dei “magnifici sette”:

 

1) Camicia Mauro su Smartina

2) Coculo Adolfo su Almonte

3) Cretaro Fabrizio su Today

4) Cappelletti Giuseppe su Asia

5) Rossi Diego su Golden Ima

6) De Sbrocchi Armando su Camilla

7) Parnetti Niccolò su Nastro Azzurro



TI POTREBBERO INTERESSARE

Grande soddisfazione per gli organizzatori della gara di qualificazione dei cavalieri, per il Pallio della Carriera 2016 di Carpineto Romano. Domenica 3 luglio 2016, presso il campo Galeotti, oltre trenta cavalieri si sono sfidati fino all’ultimo assalto per la conquista di uno dei sette posti disponibili per la disfida equestre all’anulo aereo del 04 settembre 2016. L’Ente Pallio della Carriera ed il gruppo Ippico Capreo, in collaborazione con l’amministrazione di Carpineto Romano hanno aperto con un nuovo successo l’edizione del Pallio 2016. L’appuntamento, visto il notevole numero di candidati registrato, rappresenta oramai da diversi anni una vetrina importante per gli amanti delle corse all’anello. In attesa della cerimonia dell’imbussolamento del 30 luglio presso la chiesa di San Giacomo, per l’abbinamento dei sette cavalieri con i sette rioni storici e la presentazione del Pallio 2016 (opera del Maestro Omar Ronda), il Sindaco Matteo Battisti, l’assessore alla Cultura Noemi Campagna ed il Presidente dell’Ente Pallio della Carriera Giancarlo Panetti esprimo piena soddisfazione per l’evento appena concluso, augurando un “in bocca al lupo” ai cavalieri qualificati.
Le opere di Omar Ronda, Aldo Riso, Luca Alinari, Bruno Donzelli, Franco Fortunato, Enrico Benaglia, Ennio Calabria, Daniela Romano e Orlando Gonnella saranno esposte nella mostra collettiva "Artisti del Pallio" che si inaugura giovedì 20 agosto 2015 alle ore 21,00 presso la Bottega d'arte "La Girandola". "Carpineto Romano è sempre più una città d'arte nel senso più completo del termine" dice il Sindaco Matteo Battisti "e questa collettiva di alcuni dei 23 artisti che hanno dipinto il Pallio della Carriera testimonia dell'importanza dell'investimento in cultura fatto dalla Amministrazione Comunale". "La Bottega d'arte La Girandola con questa importante mostra si afferma come uno dei perni della cultura a Carpineto Romano e nei Monti Lepini" conclude l'Assessore alla Cultura, Noemi Campagna "frutto dell'impegno profuso in questi anni del maestro Orlando Gonnella e dell'artista Valgò"
Jumper ed il suo fantino Altieri Simonetti regalano al Rione Jo Moro il Pallio della Carriera 2014. È stata una vittoria conquistata all'ultimo assalto, dopo una gara combattutissima e dove fino alla fine erano ancora in tre a contendersi la vittoria. Continua a leggere...
Il treno Storico del Pallio della Carriera è stato un successo superiore alle aspettative. Domenica scorsa Carpineto Romano è stata invasa da centinaia di turisti accorsi per ammirare il corteo che ha accompagnato Donna Olimpia al suo ingresso in paese.“Festeggiare è un’arte: la festa è comunità ed è la rappresentazione di una comunità nella sua forma più completa ed elevata” ha detto il Sindaco di Carpineto Romano, Matteo Battisti “per questo la comunità di Carpineto Romano attende tutti coloro che vorranno unirsi a lei: perché la festa è un’opera d’arte che è comune ed accomuna”.
Il maestro Alessandro Kokocinski ha incontrato questa mattina gli alunni del plesso di scuola media dell’Istituto Comprensivo “Leone XIII” di Carpineto Romano, alunni impegnati in un progetto di catalogazione dei Pallii di Carpineto ed in preparazione alla ricorrenza della Giornata della Memoria. Il maestro kokocinski era accompagnato dal Sindaco Matteo Battisti, dall’Assessore all’Istruzione Noemi Campagna e dai professori Paola Volpe, Manuela Falcucci, Massimiliano Fiocco e Stefano Gelsomini, autori del progetto.