Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Provano a derubare un disabile, due rumene arrestate dai CC di Colleferro

7 luglio 2014

Due donne romene sono state arrestate, ieri mattina, dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Colleferro coordinati dal cap. Emanuele Meleleo. Le due straniere sono state rincorse e fermate dagli uomini dell’Arma che le avevano notate mentre cercavano di scappare nelle zone del centro di abitato di Valmontone. Insospettitisi, i militari le hanno controllate, scoprendo cosi che avevano appena tentato di strappare una collanina ad una persona diversamente abile che si trovava nei pressi della sua abitazione. Arrestate dai Carabinieri le ladre sono state riconosciute anche da alcuni passanti. A l termine del rito direttissimo, l’Autorità Giudiziaria di Velletri, che ha convalidato l’arresto, le ha condannate ad un anno e quattro mesi di reclusione.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Aliquota Radiomobile di Colleferro coordinati dal cap. Emanuele Meleleo, nel corso di uno dei servizi predisposti per il controllo del territorio, hanno arrestato due uomini e una donna, entrambi trentenni; il terzetto, complice l’oscurità, aveva asportato una caldaia da una villetta in costruzione.
I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Colleferro agli ordini del cap. Emanuele Meleleo hanno arrestato ieri due giovani romani di 20 e 22 anni, entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine e residenti ad Ostia, con l’accusa di furto aggravato. Continua a leggere...
Durante questo fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Colleferro agli ordini del cap. Emanuele Meleleo hanno portato a termine un servizio di controllo dei locali della movida notturna del centro storico e nelle zone più frequentate dai giovani. Una pattuglia dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Colleferro ha proceduto all'arresto nei confronti di un uomo italiano di 50 anni sorpreso fuori dalla sua abitazione dove si trovava in regime di arresti domiciliari.
Due persone sono rimaste ferite - ieri sera - in un grave incidente stradale che si è verificato nei pressi del casello autostradale di Colleferro, lungo la via Palianese. Nel sinistro sono rimaste coinvolte due autovetture: una delle due - a seguito dell'impatto - si è ribaltata. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Colleferro agli ordini del cap. Emanuele Meleleo.
Una donna di 60 anni è morta a seguito di un grave incidente stradale che si è verificato domenica tra Artena e Colleferro; la sua auto - stando ad una prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro agli ordini del cap. Emanuele Meleleo - è andata a sbattere violentemente contro quella di un giovane di nazionalità rumena, poi risultato positivo all'alcool-test. Al momento, il giovane si trova ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Colleferro.