Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Acea Ato 5 e Unindustria Frosinone a confronto sulla tariffa idrica per le attività industriali

6 giugno 2019

Varare entro il prossimo anno una tariffa idrica per le attività industriali non servite dai Consorzi Industriali, che tenga conto delle specifiche criticità ed esigenze dell’importante settore produttivo. Acea Ato 5 e Unindustria Frosinone hanno deciso di sedersi attorno a un tavolo comune per trovare un’intesa sulla nuova struttura della tariffa per i consumi dell’acqua, che sarà in vigore a partire dal biennio 2020-2021. Nei giorni scorsi si è tenuto un primo incontro, presso la sede degli industriali ciociari, tra il Presidente di Unindustria Giovanni Turriziani e il Presidente di Acea Ato 5 Stefano Magini, a cui seguirà a breve una riunione che coinvolgerà anche la Segreteria Tecnico Operativa dell’Ato 5 e gli iscritti all’associazione datoriale. Lo scopo sarà quello di fissare i parametri entro cui sarà possibile incidere sugli elementi costitutivi della tariffa e raccogliere le segnalazioni, le richieste e le priorità del mondo imprenditoriale. Una decisione importante, che nasce dalla collaborazione tra Unindustria e Gestore e che muove dalla necessità di caratterizzare il costo del servizio idrico fornito all’industria, a oggi assimilato alla più generica tipologia commerciale, tenendo presente l’importanza del peso che tale “voce” ha nei conti delle aziende e quindi, di riflesso, sulla competitività del territorio e di tutto ciò che questa comporta.
Il celere confronto tra i vari attori in campo è stato reso possibile e favorito dallo specifico protocollo di collaborazione sottoscritto a fine dello scorso anno tra l’Associazione degli industriali e Acea Ato 5, con l’istituzione di uno sportello dedicato.
Il Presidente Turriziani ha dichiarato: “Ritengo che la collaborazione con Acea Ato 5 sia importante per avviare un confronto diretto con il gestore del servizio idrico su un tema strategico per le nostre aziende, anche nell’ottica di prevedere una tariffa per le utenze industriali non servite dai Consorzi Industriali, oggi non prevista e che non può essere equiparata alle altre attività. Auspichiamo che tale dialogo, anche grazie al confronto e al contributo delle nostre aziende associate, possa portare a un risultato positivo per tutto il tessuto produttivo della provincia, in un’ottica di aumento della competitività ed attrattività del nostro territorio”.
Il Presidente Magini ha dichiarato: “Ringrazio il Presidente Turriziani per aver voluto questa iniziativa che ci permetterà di conoscere le istanze e le proposte provenienti dal mondo imprenditoriale della Provincia di Frosinone. Acea Ato 5 è consapevole della necessità di
attivare un percorso condiviso che possa portare alla definizione di una tariffa che risponda alle esigenze delle imprese in un quadro di generale equilibrio”.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il Presidente di Unindustria Filippo Tortoriello insieme al Presidente dell’Area Territoriale di Frosinone Giovanni Turriziani, presenteranno venerdì 9 febbraio alle ore 11,30 presso Hotel Colaiaco di Anagni, in conferenza stampa, il libro bianco sull’area industriale di Anagni. Interverrà anche il Vicepresidente di Confindustria Maurizio Stirpe.

Regione Lazio, Unindustria: presentato il Libro bianco sull'area industriale di Anagni. Un progetto per il rilancio

Intervenuti Filippo Tortoriello, Giovanni Turriziani, Gerardo Iamunno, Maurizio Stirpe
Il Presidente di Unindustria Filippo Tortoriello insieme al Presidente dell’Area Territoriale di Frosinone Giovanni Turriziani hanno presentato oggi, nel corso di una conferenza stampa, il Libro Bianco sull’area industriale di Anagni. Hanno preso parte all’incontro il Presidente Piccola Industria di Unindustria Gerardo Iamunno, il Vicepresidente di Confindustria Maurizio Stirpe ed il Presidente della Piccola Industria Unindustria di Frosinone Miriam Diurni.
Accordo Unindustria- Assindustria Veneto Centro per lavoro specializzato. In scadenza i termini per presentare i curricula. Si cercano giovani diplomati e/o qualificati in materie tecniche
Grande Capoluogo: oggi l'incontro tra i presidenti di Provincia e Unindustria
In occasione della XV edizione della Settimana della Cultura d’Impresa, promossa da Confindustria in collaborazione con le sue Associazioni territoriali ed in programma dal 10 al 25 novembre, Unindustria sta organizzando interessanti e coinvolgenti iniziative in provincia di Frosinone. Questa mattina l’azienda Gran Tour di Paliano ha proposto il convegno “Sport e impresa: Impegno, Competizione, Sconfitta, Successo”. Ne hanno parlato Laila Soufyane, campionessa mondiale militare di maratona - Primo Caporal Maggiore del Centro Sportivo Esercito Italiano e l'architetto Giovanna Talocci designer e presidente dell'ADI ( associazione design italiano ).