Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Frosinone, anziani “Mai più soli”

30 aprile 2019

Nei prossimi giorni a Frosinone sarà attivato il programma “Mai più soli”, fortemente voluto dall’amministrazione Ottaviani e realizzato in collaborazione con la cooperativa sociale Diaconia, ente gestore delle attività e servizi della Diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino.

Il servizio, nato dal protocollo d’intesa firmato dai due enti, si prefigge, in particolar modo, di effettuare interventi sul territorio, mirati alla prevenzione, alle facilitazioni ambientali, al sostegno sociale e motivazionale dei cittadini anziani e delle loro famiglie.

“Mai più soli”, in linea con le esigenze rilevate dall'assessorato coordinato da Massimiliano Tagliaferri, prevede una serie di attività lungo tutto il corso dell’anno, innovative e integrate con i servizi già esistenti, con l’obiettivo di contrastare l’isolamento sociale, migliorare gli indicatori della salute, facilitare l’accesso ai servizi pubblici, ridurre i fattori di rischio che possano portare alla perdita della autosufficienza e intercettare eventuali situazioni di fragilità. Il programma si sviluppa in maniera distinta e complementare con le politiche di welfare di comunità avviate dall’amministrazione Ottaviani e si inserisce coerentemente all’interno del percorso di integrazione socio-sanitaria portato avanti da Comune e Asl. Saranno quindi attivati interventi di monitoraggio sui cittadini over 75, rafforzando le reti formali e informali di prossimità, anche tramite la collaborazione tra i referenti della cooperativa e i servizi sociali, sanitari e socio-sanitari. Il programma prevede inoltre azioni di sensibilizzazione sui temi della fragilità legata alla terza età e sul valore della comunità, promuovendo, inoltre, eventi, di condivisione, partecipazione attiva e integrazione.



TI POTREBBERO INTERESSARE

Blocco dell'umido alla SAF, il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani: "rifiuti mischiati, ultima follia"
È terminata in settimana la procedura per lo stanziamento del fondo di solidarietà per i consumi del gas, introdotto dall’amministrazione Ottaviani. Saranno 410 le famiglie che, che a seguito della istruttoria definita dal servizio prestazioni sociali dell’Ente, accederanno alla ripartizione dei finanziamenti per sostenere i consumi ed il pagamento delle relative bollette per il riscaldamento civile. Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, infatti, grazie all’accantonamento di una piccola quota sulle singole utenze attualmente allacciate sul territorio comunale,
Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, in via precauzionale e cautelativa, ha emesso un'ordinanza che vieta l'uso delle acque sotterranee nelle fasce di terreno poste ai due lati del tratto di strada continuo che va dall'incrocio di via Agusta con via Tumuli fino all'incrocio di via Agusta con via delle Salci e, da qui, lungo via delle Salci, fino al confine con il comune di Ferentino.
Anche quest’anno l’amministrazione Ottaviani e la sezione Anap della Confartigianato Imprese Frosinone hanno organizzato la Festa dei Nonni, inserendosi così nel calendario della ricorrenza allestito in tutta Italia.
Il Sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, nella sua qualità di Presidente della Conferenza dei Sindaci sulla Sanità Provinciale, ha convocato i 91 primi cittadini della provincia per lunedì 6 ottobre, alle ore 13 in prima convocazione e alle ore 15 in seconda convocazione, nella sala teatro della Asl di Frosinone per discutere di alcune tematiche importanti e di stringente attualità. Continua a leggere...