Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Frosinone. Passio Christi: scene suggestive e tanto pubblico

14 aprile 2019

Migliaia di spettatori hanno assistito, sabato, a Frosinone, alla Passione di Cristo, organizzata dall’amministrazione comunale (con gli assessorati alla cultura, al centro storico e al commercio, coordinati, rispettivamente, da Valentina Sementilli, Rossella Testa e Antonio Scaccia) in collaborazione con la Pro Loco. Le emozioni suscitate dalla sacra rievocazione - storicamente accurata nei costumi, maestosa negli impianti scenografici - saranno difficili da dimenticare: le vicende portate in scena, infatti, pur lontanissime nel tempo, continuano a parlare al cuore di tutti noi, credenti e laici.
 “Il successo della manifestazione – ha dichiarato il sindaco, Nicola Ottaviani – risiede non solo nella bellezza delle scenografie e dei costumi o nella bravura degli interpreti, ma nel lavoro di squadra portato avanti da tutti i soggetti coinvolti. Un sentito ringraziamento va rivolto a tutti coloro che hanno contribuito alla piena riuscita dell’evento. Uno dei motivi per cui la Passio Christi frusinate è stata capace di conquistare un posto di primo piano nell’ambito delle rievocazioni sacre di tutta la Regione  - ha concluso il sindaco – consiste nel fatto che sia ambientata nel nostro suggestivo centro storico. Piazza VI dicembre, piazza Vittorio Veneto, piazza Santa Maria e piazza Valchera rappresentano quattro ambientazioni di grande fascino, che hanno certamente contribuito ad accentuare il valore emozionale della Passione ".


TI POTREBBERO INTERESSARE

L’associazione "I Viandanti" di Torrice, in collaborazione con la cittadinanza, portano in scena La Passione di Cristo in occasione del periodo della Quaresima
Blocco dell'umido alla SAF, il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani: "rifiuti mischiati, ultima follia"
È terminata in settimana la procedura per lo stanziamento del fondo di solidarietà per i consumi del gas, introdotto dall’amministrazione Ottaviani. Saranno 410 le famiglie che, che a seguito della istruttoria definita dal servizio prestazioni sociali dell’Ente, accederanno alla ripartizione dei finanziamenti per sostenere i consumi ed il pagamento delle relative bollette per il riscaldamento civile. Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, infatti, grazie all’accantonamento di una piccola quota sulle singole utenze attualmente allacciate sul territorio comunale,
Con la commovente scena della deposizione è calato il sipario su l’Undicesima edizione della Passione di Cristo patrocinata dal Comune di Fiuggi. Spettacolare ed emozionante rappresentazione a cura dell'Associazione "Art and Passion" di Fiuggi, che con maestria, mezzi tecnici all'avanguardia, scenografie e professionalità sia del regista, che dei suoi collaboratori e degli interpreti delle scene rappresentate,
Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, in via precauzionale e cautelativa, ha emesso un'ordinanza che vieta l'uso delle acque sotterranee nelle fasce di terreno poste ai due lati del tratto di strada continuo che va dall'incrocio di via Agusta con via Tumuli fino all'incrocio di via Agusta con via delle Salci e, da qui, lungo via delle Salci, fino al confine con il comune di Ferentino.