Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Il moto-club Vigili del Fuoco sezione 35 Frosinone vicino alle popolazioni colpite dal sisma del 2009; tanti motociclisti ciociari in visita a L'Aquila per portare sostegno e affetto della Ciociaria

7 aprile 2019

In occasione del decimo anniversario del tragico evento che ha sconvolto il nostro Paese, il motoclub nazionale dei Vigili del Fuoco ha organizzato un motoincontro nei luoghi del terremoto. Lo scopo è stato quello di mostrare la propria vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma, nella speranza che, con coraggio e forza, si possa quanto prima ricostruire permettendo alle persone ancora sfollate di riavere una casa, mettendo in sicurezza gli edifici danneggiati e permettendono la fruizione, dando nuovamente la possibilità a turisti e viaggiatori di ammirare queste bellezze situate nei borghi accoglienti. All'evento, qui documentato dalle foto inviate dai soci del club frusinate, hanno partecipato oltre 140 moto, molte delle quali provienienti dalla provincia di Frosinone con in testa il presidente del moto-club Vigili del Fuoco sezione 35 Frosinone Giancarlo Carola.
«Il terremoto nelle zone colpite ha lasciato un grande vuoto, una grande paura, un grande dolore. Oltre ai danni al nostro patrimonio artistico e al tessuto industriale, ci sono stati dei morti e purtroppo molti bambini hanno perso un luogo sicuro e confortevole in cui poter vivere; è per questo che abbiamo deciso di partecipare e portare il nostro sostegno e la nostra vicinanza a queste persone», hanno dichiarato i motociclisti ciociari che hanno preso parte all'evento ad anagnia.com. Aggiungendo, poi: «noi tutti, con noi tutta la Ciociaria, ci stringiamo attorno alle persone colpite dal terremoto. Il sostegno di tutti è un grande supporto per ricostruire e ridare sicurezza a chi è stato colpito, soprattutto ai bambini. La nostra presenza qui oggi e il tempo di ognuno di noi, di ognuno dei nostri soci sono un piccolo segno di affetto per ripartire».


TI POTREBBERO INTERESSARE

Si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco di Frosinone e dei Carabinieri della Compagnia di Anagni, lunedì sera, al km 18 della strada provinciale 11 Morolense, all'altezza del centro logistico Chiapparoli; una motocicletta guidata da un giovane del luogo ha preso improvvisamente fuoco mentre questi stava percorrendo la strada in questione. Fortunatamente, il motociclista si è accorto in tempo di quanto stava succedendo tanto da accostare e scendere dal veicolo prima che questo prendesse completamente fuoco. Nessuna persona è rimasta ferita. grazie a Mauro per la foto
Dalla passione per le moto di due amici anagnini nasce il "Motoclub 90 Gi.Ri."
Con la gara di domenica 21 maggio in programma a Vallelunga prende il via la stagione 2017 organizzata dalla FMI per le gare riservate alle moto d’epoca nelle quali i centauri del Motoclub Ferentino si cimenteranno nel Campionato Italiano Vintage Endurance e nel Gruppo 5. Le altre gare avranno come scenario gli autodromi di Adria, Imola e per finire Misano Adriatico. Battesimo di fuoco a Vallelunga per il Team Corse del Motoclub Ferentino
La Ciociaria battuta dal vento, raffiche oltre i cento chilometri orari; disagi e diversi interventi dei Vigili del Fuoco
Un'operazione congiunta tra Vigili del Fuoco di Frosinone e Corpo Forestale dello Stato è in corso nel momento in cui scriviamo (sono le ore 12.24 di giovedì 30 ottobre) nei pressi del popoloso quartiere periferico di San Bartolomeo; continua a leggere...