Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

"Legalità e Cultura dell'Etica"; quattro i premi andati all'Istituto Superiore L.L. Pietrobono di Alatri ed all' IIS D. Alighieri di Anagni, entrambi patrocinati dal Rotary Club di Fiuggi

4 aprile 2019

I Distretti italiani del Rotary International, su iniziativa e supporto operativo del Distretto 2080 (Roma, Lazio e Sardegna), hanno bandito un Concorso a livello nazionale, finalizzato a coinvolgere gli studenti in una attività particolarmente vicina agli interessi delle “Nuove Generazioni”; il Concorso denominato “Legalità e Cultura dell’Etica” ha nelle intenzioni il compito di favorire nei giovani azioni positive per lo sviluppo di una coscienza etica, consapevole e coerente con i principi della legalità.

Ai ragazzi delle scuole medie, delle superiori ed ai neo-laureati è stato quindi assegnato un tema da svolgersi mediante un elaborato scritto, ovvero mediante un manifesto, anche sotto forma di una vignetta satirica, o mediante la realizzazione di uno spot/corto amatoriale o, ancora, mediante uno scatto fotografico originale.

L’iniziativa che ha avuto una notevole partecipazione da ogni luogo d'Italia è culminata in una giornata, il 29 marzo 2019, in Roma dedicata alla “Legalità e cultura dell’Etica”, che ha avuto protagonisti gli allievi delle Scuole medie, Scuole secondarie superiori e studenti universitari e neo laureati classificati a vario livello.

Quattro i premi andati all'Istituto Superiore L.L. Pietrobono di Alatri ed all' IIS Dante Alighieri di Anagni entrambi patrocinati dal Club padrino il Rotary Club di Fiuggi rappresentato da Pio Pilozzi ed Ennio Savoriti.

Hanno quindi vinto Giulia Colagiovanni della classe 4 C del Liceo Classico Pietrobono di Alatri accompagnata dallo zio Valerio Sbaraglia; Davide Fanfarillo 4 C del Liceo Classico Pietrobono di Alatri accompagnato dalla madre Elvira Stirpe; Andreea Lucia Hura' della classe 2D Scientifico accompagnata dalla mamma Marianna Hura Insegnanti: Michela Priorini, Simona Giovannone, Lara Giovannangelo; Belli Benedetta della 3 A del Liceo classico di Anagni accompagnata dai genitori Luciana Romiti e Marco Belli e dai Docenti Antonio Leoni, Rossella Ricci, Valeria Grossi. Hanno altresì dato un prezioso contributo i prof. Antonella Pilozzi e Sandro Torroni per l'Alberghiero di Fiuggi e il prof. Biagio Terrinoni per l'Istituto Comprensivo Fiuggi-Acuto.

 

 



TI POTREBBERO INTERESSARE

Il Comandante della Compagnia di Alatri in sede vacante Tenente Vittorio Tommaso DE LISA ed il Comandante della Stazione Carabinieri di Alatri Luogotenente Luciano DI IORIO hanno partecipato ieri - mercoledì sei marzo - all’incontro con gli studenti della Scuola media “Egnazio Danti” di Tecchiena di Alatri;
Inaugurato ufficialmente il nuovo anno scolastico all’Istituto Comprensivo “Leone XIII” di Carpineto Romano con la visita ieri del nuovo Dirigente Scolastico, prof. Adriano Gioè, ai plessi di Carpineto Romano, Gorga e Montelanico. Il prof. Gioè si è incontrato con alcuni genitori, i docenti ed il personale Ata, il sindaco di Gorga Nadia Cipriani e quello di Montelanico Simone Temofonte. Particolarmente commovente è stata la visita nel plesso della scuola dell’infanzia di Gorga all’aula della maestra Maria Manciocco, uccisa nel marzo scorso. Continua a leggere...
L’anno scolastico appena terminato ad Anagni è stato caratterizzato, purtroppo per gli studenti della scuola media di San Magno, da una importante novità. La fine dell’attività di insegnamento della professoressa Carla Marotta. Che, dopo tanti anni di lavoro appassionato ed apprezzato da studenti e colleghi (tra cui il sottoscritto), ha deciso di andare in pensione e di prendersi un più che meritato riposo.
Stava facendo ricreazione con i compagni fuori al piazzale della sua scuola, il Liceo Classico "D. Alighieri" di Anagni, quando è stato investito da un'auto in transito. E' accaduto questa mattina - lunedì 14 marzo - verso le 11, nella scuola diretta dal prof. Adriano Gioè in via San Giorgetto ad Anagni. Il giovane è stato subito soccorso dai suoi compagni e dallo stesso conducente dell'auto. Subito dopo è stato accompagnato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Anagni.
Come già anticipato da questo giornale, inizierà già da questa settimana, e quindi da sabato 31 ottobre, il piano di recupero delle ore resosi necessario per gli studenti della scuola Media San Magno di Anagni sistemati presso il Convitto Principe di Piemonte.