Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Maltempo, Protezione Civile Lazio; è allerta meteo ARANCIONE dalle prime ore di sabato due febbraio e le successive 24 ore

1 febbraio 2019

Il Centro Funzionale Regionale ha adottato oggi un avviso di criticità con indicazione che dalle prime ore di domani, sabato 2 febbraio, e per le successive 24 ore, si prevede nelle seguenti zone di allerta del Lazio: criticità idrogeologica per temporali codice arancione su Aniene e Bacino del Liri; criticità idrogeologica per temporali codice giallo su Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Roma e Bacini Costieri Sud.

La Sala Operativa Regionale ha diffuso l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto


TI POTREBBERO INTERESSARE

Maltempo. Allerta meteo del Dipartimento di Protezione Civile: sulla Ciociaria neve anche a quote basse, venti forti con raffiche di burrasca forte: "massima attenzione per chi si mette in viaggio"
Ciociaria e valle del Liri, l'allerta meteo da gialla passa ad arancione: previste precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco di forte intensità
Maltempo: Protezione Civile Lazio dirama nota di allerta meteo con codice giallo a partire dalla mattinata di giovedì e per le successive 12 ore; criticità idrogeologica per temporali su tutte le zone di allerta del Lazio
Ancora maltempo, ancora pioggia nella provincia di Frosinone e nel resto del Lazio. Per le prossime ore, infatti, gli esperti prevedono un nuovo peggioramento delle condizioni meteo nel territorio ciociaro. Il Centro Funzionale Regionale ha emesso oggi un nuovo bollettino che riporta “una valutazione di criticità codice giallo per rischio idrogeologico per temporali a seguito di precipitazioni previste da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale”. Tre le aree interessate dall’allerta, quella dei Bacini Costieri Sud, Bacini Costieri Nord, di Roma e del Bacino del Liri. L’allerta da questa sera 5 ottobre proseguirà per le successive 18-24 ore.
Nuova allerta meteo della Protezione civile per temporali e venti forti al centro-sud, con calo delle temperature e possibili mareggiate lungo le coste esposte. Segnalata allerta gialla per rischio idrogeologico sull'Italia centro-meridionale. L’aria fredda si sentirà su tutto il Lazio tanto che i valori massimi si assesteranno sui 12/13°C mentre in serata le temperature si porteranno sotto i 10°C. Le precipitazioni saranno intermittenti e irregolari risultando a carattere di rovescio o temporale. Sui rilievi potrà fare nuovamente comparsa la neve oltre gli 800 m, così come è accaduto a Campocatino (foto in alto). Soltanto pochi ciociari hanno colto, però, l'opportunità di una breve vacanza con almeno una notte fuori casa. E' quanto emerge da un sondaggio online condotto dal sito di Coldiretti per il ponte della festa della Liberazione.