Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

FlixBus inaugura nuovi collegamenti con Frosinone. Lione prima meta internazionale raggiungibile dal capoluogo ciociaro

++ FlixBus: nuovi collegamenti da Frosinone ++ Frosinone-Lione prima rotta internazionale dal capoluogo ciociaro ++ Wi-Fi, prese elettriche e toilette a bordo ++ Prenotabili su flixbus.it, via app e in agenzia ++ - 9 gennaio 2019

Per rispondere alla crescente richiesta di mobilità in arrivo dal territorio, FlixBus potenzia i collegamenti con Frosinone avviando connessioni dirette verso nuove città e incrementando la frequenza giornaliera delle corse verso alcuni dei principali centri italiani. È partita, nel frattempo, la prima rotta internazionale dal capoluogo ciociaro, che permetterà di raggiungere Lione senza cambi.
Italia: più corse per Milano e Firenze. Parma e Bergamo nuove destinazioni
Salgono a 15 le destinazioni raggiungibili da Frosinone in territorio nazionale con gli autobus verdi: da ora, infatti, la città è collegata, senza cambi e come sempre a costi contenuti, anche a Parma e Bergamo. Ma soprattutto aumenta la frequenza giornaliera dei collegamenti con alcuni dei principali centri del Paese: Napoli è ora raggiungibile fino a quattro volte al giorno, Firenze e Milano fino a tre volte al giorno. Restano ovviamente operative le tratte già esistenti verso altre importanti destinazioni, quali Torino, Genova e Bologna.
Europa: in Francia senza cambi. Lione prima meta internazionale
Non solo Italia: per i Frusinati è già possibile raggiungere dal terminal bus di Piazza Pertini anche Lione, una delle più rinomate destinazioni francesi, viaggiando in notturna e ottimizzando i tempi. In alternativa, per spostarsi in Europa basterà cambiare a Firenze, Bologna, Milano o un altro tra gli snodi nevralgici della rete FlixBus, da cui raggiungere la propria meta scegliendo tra le oltre 2.000 in 28 Paesi del continente.
Tutte le corse sono prenotabili online, tramite la app dedicata e nelle agenzie viaggi affiliate e dislocate sul territorio. Per chi parte dalla provincia, sono inoltre disponibili, quotidiamente, corse da Cassino e da Sora.
Corporate news e immagini per download e pubblicazione gratuita - FlixBus newsroom.

A proposito di FlixBus
FlixBus è un giovane operatore europeo della mobilità. Dal 2013 offre un nuovo modo di viaggiare, comodo, green e adatto a tutte le tasche. Con una pianificazione intelligente della rete e una tecnologia superiore, FlixBus ha creato la rete di collegamenti in autobus intercity più estesa d’Europa, con oltre 300.000 collegamenti al giorno verso oltre 2.000 destinazioni in 29 Paesi.
Fondata e avviata in Germania, la start-up unisce esperienza e qualità lavorando a braccetto con le PMI del territorio. Dalle sedi di Milano, Monaco di Baveria, Berlino, Parigi, Zagabria, Stoccolma, Amsterdam, Aarhus, Praga, Budapest, Los Angeles, Madrid, Bucarest e Varsavia il team FlixBus è responsabile della pianificazione della rete, del servizio clienti, della gestione qualità, del marketing e delle vendite, oltre che dello sviluppo del business e tecnologico. Le aziende di autobus partner – spesso imprese familiari con alle spalle generazioni di successo – sono invece responsabili del servizio operativo e della flotta di autobus verdi, tutti dotati dei più alti standard di comfort e di sicurezza. In tal modo, innovazione, spirito imprenditoriale e un brand affermato della mobilità vanno a braccetto con l’esperienza e la qualità di un settore tradizionalmente popolato da PMI. Grazie a un modello di business unico a livello internazionale, a bordo degli autobus verdi di FlixBus hanno già viaggiato milioni di persone in tutta Europa, e sono stati creati migliaia di posti di lavoro nel settore.
www.flixbus.it/azienda     
    


TI POTREBBERO INTERESSARE

UN giovane studente di 15 anni è stato investito, questa mattina, in piazza XVII martiri di Paliano; il ragazzo - studente all'Istituto Superiore d'Istruzione di Anagni diretto dal prof. Adriano Gioè - è rimasto vittima dell'incidente proprio nel momento in cui l'autobus che doveva portarlo a scuola stava sopraggiungendo. Il pesante mezzo, infatti, gli è passato sopra alle gambe dopo che il giovane - insieme ai tanti altri studenti che con lui dovevano mettersi in viaggio - si è precipitato per accaparrarsi il posto a sedere. Fortunatamente le sue condizioni di salute non sarebbero gravi: è stato infatti trasportato all'ospedale di Frosinone "F. Spaziani" con qualche frattura agli arti inferiori.
Tanti anagnini ma anche tanti residenti dei comuni viciniori hanno preso parte, nei giorni scorsi, ad una interessante gita nella splendida Arezzo, una delle città più belle della Toscana. Il viaggio, particolarmente apprezzato dai partecipanti, è stato organizzato dall'associazione culturale "Organizzazione Viaggi", sorta proprio con l'intento di promuovere gite culturali, religiose e ricreative in tutta italia così da favorire aggregazione tra i vari partecipanti. La prossima gita in programma è quella che porterà a visitare Villa Lante a Bagnaia, frazione di Viterbo, e Civita di Bagnoregio, uno dei borghi più belli d'Italia, famosa per essere denominata "La città che muore". Per qualsiasi informazione si può contattare Cristian al numero 3338794845 o si può visitare la pagina Facebook dell'associazione.
Ancora uno straordinario viaggio alla scoperta dei luoghi più belli e dei borghi più caratteristici della nostra regione; ad organizzarlo, anche stavolta, è stata l'associazione "Organizzazione Viaggi", tra le cui finalità c'è proprio quella di dare modo a tutti, grandi e piccini, di apprezzar le bellezze storiche e paesaggistiche italiane. L'ultima gita, in ordine di tempo, si è tenuta nei giorni scorsi con destinazione Civita di Bagnoreggio e Villa Lante: entusiasti i partecipanti. Vi proponiamo, qui di seguito, una carrellata di immagini. Per restare informati sulle attività dell'associazione, ci consigliamo di seguire la loro pagina Facebook a questo link.
È in vigore l'orario invernale del TPL, gestito dalla Geaf. La flotta dei veicoli è stata interamente riqualificata dall'amministrazione comunale capitanata dal sindaco Nicola Ottaviani, attraverso l’adozione di autobus euro 5, euro 6, a metano e a batteria: Frosinone è, così, l’unico capoluogo dell’Italia centrale ad avere introdotto autobus tutti ecologici. In allegato,il nuovo orario.