Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Rapina aggravata ai danni di una cartolibreria di Vico nel Lazio: i Carabinieri arrestano un 52enne di Frosinone

8 gennaio 2019

Nel pomeriggio di ieri in Vico nel Lazio i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione di una complessa attività investigativa in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare con applicazione della misura degli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Frosinone, hanno tratto in arresto D.S.G., 52enne frusinate, ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata. L’Autorità Giudiziaria, condividendo le risultanze investigative dei militari, ha emesso il suddetto provvedimento cautelare personale nei confronti del 52enne, già censito per reati contro il patrimonio, la pubblica amministrazione e gli stupefacenti, ritenendo l’uomo responsabile della rapina perpetrata il 9 dicembre scorso presso una cartolibreria ubicata a Vico nel Lazio. Nell’occasione D.S.G., con volto travisato da passamontagna e armato di coltello, ha fatto irruzione all’interno dell’attività commerciale minacciando la titolare facendosi consegnare il denaro contante presente in cassa, pari a circa 150 euro, dandosi successivamente a precipitosa fuga.
L’arrestato - espletate le formalità di rito - è stato trasferito presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Alle ore 17.30 di oggi pomeriggio, presso la sede del comando provinciale dei Carabinieri di Frosinone, si terrà una conferenza stampa durante la quale verranno illustrati i dettagli di un'operazione di polizia che ha portato all'arresto di due persone per una rapina avvenuta a Paliano.
I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Colleferro hanno tratto in arresto l'autore della rapina al bar-tabaccheria della Stazione ferroviaria di Colleferro avvenuta nei giorni scorsi; si tratta di un uomo, di 54 anni, con numerosi precedenti di polizia.
Da questa mattina presto non si hanno più notizie di un uomo di circa 70 anni che ora risulta disperso nel territorio compreso tra Vico nel Lazio e Collepardo, nei pressi del Pozzo d'Antullo. Continua a leggere...
Rapina aggravata in concorso, i Carabinieri denunciano due persone di Anagni ritenute responsabili di aver preso parte alla ruberia all'ufficio postale di Acuto lo scorso primo luglio
Aveva tentato di rubare all’interno di un centro commerciale. Scoperto, ha provato a scappare e, raggiunto, ad aggredire i carabinieri. Inevitabile a questo punto l’arresto. La scorsa notte, ad Alatri, i militari della locale Stazione, hanno arrestato un 23enne romeno senza fissa dimora, responsabile di concorso in tentata rapina impropria, violenza e resistenza.