Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

La Befana della Fondazione Boccadamo arriva anche in Africa

8 gennaio 2019

E’ arrivata con un giorno di anticipo la Befana della Fondazione Boccadamo che, sabato 5 Gennaio, ha organizzato una cena di solidarietà, per sostenere il progetto “Mettiamoci in Gioco”. Da un anno a questa parte, l’iniziativa, che ha come obiettivo quello di donare giocattoli ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria degli ospedali e nelle case famiglia, ha regalato sorrisi a decine di piccoli amici, incontrando il favore ed il caloroso sostegno di tantissime persone vicine alla Fondazione.
Circa 170 i partecipanti alla cena svoltasi nel locali del ristorante Valle dei Lepini di Patrica. Ospite speciale della serata, Fra Vincenzo Luise, soprannominato il “Camorrista di Dio attivo”, dell’ordine camilliano, in Burkina Faso, tra i posti più poveri del mondo e sincero amico di Tonino Boccadamo e dell’ente no profit da lui fondato. Profondo il suo discorso di ringraziamento, parole che hanno toccato il cuore e ricordato a tutti i presenti quanto spesso, gesti semplici come stringere la mano in segno di amicizia, possano aprire e rinfrancare il cuore di chi ha più bisogno.
Proprio alla missione Camilliana in Burkina Faso verrà devoluto il ricavato della cena, per acquistare medicine e beni di prima necessità ai tanti bambini assistiti da Fra Vincenzo ed i suoi fratelli.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Tonino Boccadamo premiato dall’Ordine del Leone d’Oro di Venezia. Riconoscimento speciale alla carriera per il Commendator Boccadamo e Nomination per il Leone d’Oro
Quinta edizione del corso Scuola Orafa per diversamente abili, la Fondazione Boccadamo ospita nuovi allievi
Giro d’Italia. A Frascati, Terracina e Cassino il Giro Store che verrà allestito porterà anche la firma di Boccadamo, la nota azienda fondata dal cav. Tonino Boccadamo, produttrice di gioielli fashion Made in Italy
La Scuola Orafa per diversamente abili della Fondazione Boccadamo inaugura a Frosinone il giardino sensoriale; colori, profumi e suoni in uno splendido angolo verde fortemente voluto da Tonino Boccadamo
L’azienda orafa Boccadamo è stata presa di mira da malviventi: ignoti, con il volto coperto da un passamontagna, nella notte tra Giovedì e Venerdì 9 Febbraio si sono introdotti nella struttura in Via delle Industrie, 26 (Frosinone). Erano le 24:00 dell’8 Febbraio quando 2 malviventi sono riusciti ad entrare in alcuni locali della società,