Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

A Veroli l'ultima tappa del Tour Lazio: "la Regione delle Meraviglie" per lo sviluppo del Turismo

13 luglio 2018

Nella suggestiva sede del Palazzo Filonardi di Veroli, in provincia di Frosinone, si è svolta l’ultima tappa del Tour Lazio, la Regione delle meraviglie, gli Stati Generali del Turismo che la Regione Lazio ha svolto attraverso tutte le province del Lazio per costruire insieme ai territori le strategie di sviluppo alla base del Piano triennale del turismo 2018 – 2020.
“Abbiamo voluto un percorso partecipato - ha dichiarato l’assessore al Turismo e alle Pari Opportunità della Regione Lazio Lorenza Bonaccorsi -per condividere un nuovo modello di sviluppo del turismo con tutte le forze economiche, le istituzioni e le associazioni del settore che vivono e producono nei territori. Obiettivo comune è quello di sviluppare insieme nuove politiche di stimolo di tante economie legate alle vocazioni turistiche dei territori. Il turismo può essere un grande motore di sviluppo solo se è di qualità, sostenibile e diversificato, capace di riservare ai visitatori di tutte le fasce d’età, un’offerta composta di esperienze ed emozioni. Nel Lazio possiamo farlo perché il patrimonio artistico, culturale e paesaggistico che c’è è immenso e unico. Va costruito un vero e proprio brand che vede il Lazio come destinazione turistica forte e competitiva. In particolare nella provincia di Frosinone ci sono grandi potenzialità e risorse in grado di garantire un’offerta turistica ampia e di qualità che va dal turismo culturale a quello naturalistico, sportivo, religioso, enogastronomico, del business e del benessere.
Le strategie, gli obiettivi e gli interventi che abbiamo tracciato insieme durante tutte le tappe del tour seguono i principi trasversali della sostenibilità, l’innovazione e l’accessibilità. 
Su questo andremo a costruire un turismo nel Lazio che attivi un sistema di economia circolare dove la ricchezza creata ricade sui territori e si rigenera in nuove opportunità di lavoro e di benessere per le comunità locali”.

A margine del convegno organizzato dalla Regione Lazio assessorato al Turismo, l'assessora ferentinese Angelica Schietroma ed il consigliere comunale Alessandro Cellitti hanno incontrato Lorenza Bonaccorsi; l'incontro - fanno sapere i due giovanissimi esponenti politici - "è risultato molto cordiale; la Bonaccorsi ha ricordato ai presenti di essere rimasta affascinata e colpita dalle bellezze storiche-monumentali di Ferentino nella visita fatta poco tempo fa, ha inoltre ribadito di essere al fianco dell'amministrazione Pompeo con iniziative e finanziamenti per promuovere e far conoscere la nostra città. In un ottica di collaborazione ha invitato l'assessore Schietroma ed il consigliere Cellitti presso gli uffici di Frosinone e di Roma per conoscere la struttura burocratica affinché si instauri un rapporto ancora più stretto con il Comune. Si è parlato anche della prossima manifestazione turistica Ttg-incontri che si terrà a Rimini dal 10 al 12 ottobre prossimo dove la Regione Lazio in collaborazione con Unioncamere Lazio sarà presente. Proprio questa manifestazione sarà oggetto di discussione nei prossimi incontri sia con l'assessore Bonaccorsi che con la struttura che cura tale evento. 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Ferentino. L'assessore Angelica Schietroma ed il consigliere comunale Alessandro Cellitti incontrano il commissario ATER Sergio Cippitelli: "impegno per rendere più vivibile e confortevole la quotidianità negli alloggi ATER"
Ferentino. I responsabili dell’associazione "Fare Futuro", assieme anche a all’assessore Angelica Schietroma ed al consigliere Alessandro Cellitti, incontrano il primo cittadino Antonio Pompeo
Angelica Schietroma e Alessandro Cellitti, assessora e consigliere comunale a Ferentino, incontro l'assessore alle Attività produttive regionale Gian Paolo Manzella: "lavoro sinergico tra i due enti per far rifiorire la città"
Ferentino. Angelica Schietroma, assessore comunale, e Alessandro Cellitti, consigliere di maggioranza, ufficializzano il loro passaggio al movimento politico culturale "Fare Futuro": "serve una revisione delle coscienze"
"Fare Futuro": sabato 13 aprile verrà presentata all'Hotel Bassetto di Ferentino la nuova associazione