Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Furto nella sede dell’azienda orafa Boccadamo: ignoti malviventi col volto travisato fanno incetta dei gioielli del campionario. Messi in fuga dall’efficiente sistema di allarme

9 febbraio 2018

L’azienda orafa Boccadamo è stata presa di mira da malviventi: ignoti, con il volto coperto da un passamontagna, nella notte tra Giovedì e Venerdì 9 Febbraio si sono introdotti nella struttura in Via delle Industrie, 26 (Frosinone). Erano le 24:00 dell’8 Febbraio quando 2 malviventi sono riusciti ad entrare in alcuni locali della società, più precisamente in quelli in cui ha sede la Fondazione Boccadamo e la sala riunioni, mettendo a segno un colpo durato pochi minuti, sottraendo soltanto una parte del campionario,  grazie all’efficiente sistema di allarme e alle ingenti misure di sicurezza adottate dall’azienda.
Il Comm. Tonino Boccadamo ringrazia le forze dell’ordine di Frosinone e l’istituto di vigilanza di Roma che sono intervenuti in tempo di record e commenta: “Questo evento pone nuovamente l’attenzione sullo stato di degrado dell’area industriale di Frosinone; si rende necessario intervenire nell’interesse delle persone che, malgrado tutto, quotidianamente vi lavorano e delle realtà imprenditoriali che continuano a credere nel territorio.”


TI POTREBBERO INTERESSARE

La Scuola Orafa per diversamente abili della Fondazione Boccadamo inaugura a Frosinone il giardino sensoriale; colori, profumi e suoni in uno splendido angolo verde fortemente voluto da Tonino Boccadamo
A quasi due mesi dall’ultimo furto, nella notte di sabato 5 Maggio, intorno alle 22.50, tre uomini sono riusciti ad introdursi all’interno della nota azienda di gioielli, scavalcando il muro di cinta. Nonostante l’irruzione di febbraio abbia spinto Tonino Boccadamo ad innalzare il livello dei sistemi di sicurezza, i tre malfattori sono riusciti a forzare la pesante porta in metallo dello show room e ad entrare nei locali,
L’inizio di una nuova fase di crescita ed espansione è iniziato. Venerdì 13 Ottobre, nel cuore dello shopping romano, la maison Boccadamo ha inaugurato il suo primo flagship store italiano. Dopo il successo ottenuto dalle boutique monomarca di Nizza, di Ulaanbaatar nella capitale della Mongolia e di Shiraz in Iran, Tonino Boccadamo ha scelto la centralissima Via Frattina per intraprendere la stessa avventura anche in Italia, così da rafforzare l’immagine del brand e contemporaneamente celebrare il proprio magico mondo.
Si è trattato di una prima assoluta, una presentazione al di fuori dei canali settoriali, riviste patinate e di moda. In occasione del “Gran Galà World Polio Day” di Fiuggi, la maison Boccadamo ha fatto sfilare sulla speciale passerella dell’evento rotariano la nuova collezione “Romantica”. Una linea haute couture, realizzata in argento e perle Swarovski, completamente lavorata a mano.
E’ arrivata con un giorno di anticipo la Befana della Fondazione Boccadamo che, sabato 5 Gennaio, ha organizzato una cena di solidarietà, per sostenere il progetto “Mettiamoci in Gioco”.