Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Progetto Blue Box: a scuola con la Polizia di Stato

1 dicembre 2017

La Polizia di Stato ha uno strumento in più per monitorare eventuali situazioni di disagio tra i giovani: tra i banchi di scuola  arriva “blue box”, una cassetta dal colore blu, per raccogliere segnalazioni, anche in forma anonima.
Questa mattina ha fatto il suo “ingresso” presso l’Istituto Comprensivo Frosinone 1 con il Direttore Tecnico Capo Psicologo dr.ssa Cristina Pagliarosi  che, con un incontro empatico, ha accolto dubbi, richieste di confronto e riflessioni dell’età adolescenziale.

 Obiettivo dell’intervento è stato quello di stabilire fiducia con le potenziali vittime e con i “membri del gruppo dei pari”, per fornire strumenti idonei a comprendere l’estrema pericolosità di sfide e giochi di ruolo, quale può essere Blue Whale, discussa pratica che manipola la volontà e suggestiona i ragazzi sino ad indurli al suicidio, attraverso una serie di 50 azioni pericolose.
Ad oggi capita, infatti,  anche che bambini ed adolescenti si contagino fra di loro, spingendosi ad aderire alla sfida su gruppi social dopo aver facilmente rintracciato in rete la lista delle prove ed essersi accordati sul carattere segreto di questa adesione.
L’iniziativa ha suscitato interesse e partecipazione: la scolaresca ha risposto con grande entusiasmo all’intervento dell’ esperta.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Si svolgerà mercoledì prossimo, 15 giugno, a partire dalle ore 18, nella Sala consiliare del Comune di Ferentino, l’iniziativa voluta dalla Polizia di Stato nell’ambito del progetto “Sicurezza Anziani”, denominata “Occhio alle truffe”. Il progetto mira a offrire alle persone anziane gli strumenti utili per difendersi dai raggiri di persone senza scrupoli. L’incontro si aprirà con i saluti del Questore di Frosinone Filippo Santarelli e del sindaco di Ferentino Antonio Pompeo.
Venerdi 13 marzo, alle ore 10.30, nel Teatro Comunale di Fiuggi si terrà il concerto "Note di Legalità" tenuto dalla Banda Musicale della Polizia di Stato. Interverranno il vice Capo della Polizia e Direttore Centrale della Polizia Criminale Dott. Della Rocca ed il Prefetto di Frosinone Emilia Zarrilli. A fare gli onori di casa il Questore di Frosinone Dott. Santarelli; seguirà l'intervento sul-cyber bullismo della Dott.ssa Cosentino del Compartimento Polizia Postale e della Dott.ssa Pagliarosi, Psicologo della Polizia di Stato.
Nel pomeriggio di lunedì otto agosto, nell’ambito della nuova campagna della Polizia di Stato “Non siete soli # chiamateci sempre” contro le truffe agli anziani, la Questura di Frosinone ha incontrato gli over 65 di Serrone. Nella sala della biblioteca comunale, il Questore Dott. Filippo Santarelli, il Portavoce e Capo Gabinetto della Questura Dott.ssa Cristina Rapetti, il Dirigente della Squadra Mobile Dott. Carlo Bianchi ed il Direttore Tecnico Capo Psicologo Dott.ssa Cristina Pagliarosi hanno fornito indicazioni utili, ai non più giovanissimi, sui comportamenti da evitare, lanciando un messaggio preciso: diffidare sempre degli estranei e per qualsiasi difficoltà contattare il numero di emergenza 113. Nel corso della manifestazione, ad integrazione di quanto esposto, sono stati proiettati due nuovi filmati, il cui testimonial d’eccezione è il conduttore televisivo Gianni Ippoliti e distribuite ai presenti brochures realizzate della Questura di Frosinone. All’evento hanno partecipato anche il Sindaco e l’Assessore ai Servizi Sociali. alla Cultura e alle Pari Opportunità del Comune di Serrone.
Domani, giovedì 9 giugno, dalle ore 17.00 la Sala della Ragione del Comune di Anagni ospiterà un'iniziativa nell'ambito del “Progetto Sicurezza Anziani” realizzato dalla Polizia di Stato di Frosinone. Si tratta di “Occhio alle truffe” per mettere in guardia gli anziani, facilmente esposte ai raggiri da parte di persone senza scrupoli.

La dott.ssa Cristina Rapetti da oggi nuovo Capo di Gabinetto della Questura di Frosinone

A prendere il suo posto al Commissariato di P.S. di Cassino il Commissario Capo Dr. Nicola Donadio
Cambio ai vertici della Questura di Frosinone e del Commissariato di Cassino. Da oggi, insediamento ufficiale del nuovo Capo di Gabinetto della Questura di Frosinone, Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato D.ssa Cristina Rapetti. Un prestigioso incarico assegnato al funzionario di Polizia quale riconoscimento anche della grande professionalità ed equilibrio con cui ha diretto, da ottobre del 2014, il Commissariato di Cassino.