Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Frosinone, novità per il trasporto pubblico: entra in vigore il nuovo orario

8 settembre 2017

Dall'11 settembre a Frosinone entrerà in vigore il nuovo orario invernale del TPL. Diverse le migliorie apportate al servizio in vista dell'inizio dell'anno scolastico 2017/2018.

Per quanto riguarda, invece, il trasporto extraurbano gestito dal Cotral, dopo l’ordinanza sindacale di divieto di transito degli automezzi non conformi alla vigente normativa di emissioni in atmosfera, la direzione di esercizio della compagnia ha garantito, per l’inizio del nuovo anno scolastico, il transito all’interno dell’area ZTL di mezzi conformi alla normativa senza, quindi, dover effettuare collegamenti con bus navette verso gli istituti scolastici.

Il provvedimento emanato lo scorso anno dal sindaco di Frosinone, infatti, prevedeva l’ingresso in città, almeno nella zona a traffico limitato, soltanto degli autobus del Cotral di tipo ecologico, ossia quelli diversi dalle dotazioni euro 0, 1 e 2 diesel, che spesso costituiscono uno dei fattori inquinanti di maggiore criticità. Del resto, l’amministrazione Ottaviani, già da oltre un anno, aveva introdotto l’utilizzo di automezzi del trasporto pubblico urbano, gestito dalla Geaf, riqualificando completamente la flotta dei veicoli, attraverso l’adozione, esclusivamente, di autobus euro 5, euro 6, a metano e a batteria. Non avrebbe avuto, quindi, alcun senso rigenerare, come avvenuto, integralmente il trasporto pubblico locale e permettere, contemporaneamente, l’ingresso in città di oltre 300 corse extraurbane, del servizio regionale Cotral, non in regola con i parametri ambientali imposti dalla normativa sulle emissioni in atmosfera.

E' stata istituita per la prima volta, inoltre, la linea 21 che, partendo dal capolinea di piazza Pertini, raggiungerà il centro commerciale "Le Sorgenti": tale percorso - di fatto, mai realizzato prima, se non all'interno di alcuni prolungamenti di linea - è stato ideato per offrire un servizio migliore e più capillare ai cittadini. In allegato, il nuovo orario.



TI POTREBBERO INTERESSARE

L’amministrazione capitanata dal sindaco Nicola Ottaviani, nel quadro delle attività e dei provvedimenti volti al contenimento delle emissioni in atmosfera delle polveri inquinanti, ha individuato le due domeniche ecologiche, previste entro la fine del 2016, secondo le indicazioni del piano della Regione Lazio sulla qualità dell’aria. Si comincerà con domenica 6 novembre e si proseguirà, successivamente, con la data del 20 dello stesso mese, tranne variazioni sulla seconda data, a seguito dei rilevamenti sulle polveri sottili, previsti entro la metà di novembre.
Alla fine del mese di aprile, è in programmazione la partenza della campagna di promozione sociale per l’utilizzo del mezzo pubblico, allo scopo di disincentivare l’uso delle automobili private, soprattutto all’interno del perimetro urbano del capoluogo. La nuova veste grafica e pubblicitaria della flotta degli autobus del Comune di Frosinone, infatti, a seguito dell’accordo concluso tra l’amministrazione Ottaviani e il gestore Geaf, prevede il completo riallestimento esterno con i colori gialloblù, unitamente all’introduzione di autobus tutti euro 5
Sabato 6 maggio alle 11.30, nel capoluogo di piazza Sandro Pertini a Frosinone, sarà inaugurata ufficialmente la campagna di promozione sociale per l’utilizzo del mezzo pubblico, intitolata “Sali sul bus… Aumenta l’aria pulita!”, allo scopo di disincentivare l’uso delle automobili private, soprattutto all’interno del perimetro urbano del capoluogo.
"In una società civile, fatti come quello accaduti alla nostra dipendente non devono e non possono essere tollerati; è per questo che l'azienda sarà a fianco della lavoratrice per tutelarne l'operato in tutte le opportune sedi"; a parlare - in difesa della donna-controllore che è stata minacciata ed insultata su Facebook dopo aver multato una signora che viaggiava sprovvista di titolo di viaggio - è Egidio Reali, amministratore delegato di Geaf Autoservizi, la società di trasporto pubblico che opera a Frosinone e provincia. Per Reali, quanto accaduto è "riprorevole, visto che la persona insultata e minacciata stava compiendo solo ed esclusivamente il proprio dovere. Sarà ora l'autorità giudiziaria - conclude Reali - a prendere le dovute misure".