Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

"Due Mari di sicurezza": al Liceo di Ceccano convegno sulla sicurezza stradale organizzato dall'AGCI. Il prossimo appuntamento è per sabato 3 dicembre a Ferentino

2 dicembre 2016

Si è parlato di sicurezza stradale, ma non solo, nel corso dell'interessante conferenza dal titolo "Due Mari di sicurezza" organizzata nei giorni scorsi dall'Associazione Generale Cooperative Italiane al liceo di Ceccano; "il progetto - spiega Maria Rita D'Amico, rappresentante di AGCI sul territorio della provincia di Frosinone è stato presentato da AGCI Nazionale ed è promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù per le Regioni Lazio, Abruzzo, Campania e Marche. Prevede degli incontri seminariali e delle conferenze scolastiche di formazione per insegnanti e per studenti, in cui verranno trattate tematiche inerenti la Sicurezza Stradale: primo soccorso, gestione delle emergenze, comunicazione, soccorso stradale, educazione stradale, sicurezza stradale, legislazione (codice della strada) ed altre tematiche connesse alla sicurezza stradale".
Il prossimo appuntamento è per sabato 3 dicembre all'ITE di Ferentino.

 

TI POTREBBERO INTERESSARE

Una interrogazione a risposta scritta ed urgente per chiedere conto della convenzione riguardante l'attività estrattiva in località Sigillo di Ferentino; a scriverla e a recapitarla al sindaco di Ferentino Antonio Pompeo e al presidente del consiglio comunale è stato il consigliere di Democraticamente Ferentino Maurizio Berretta; si legge nella interrogazione di Berretta:
382 firme per chiedere maggiore sicurezza sul tratto di strada della via Casilina compreso tra il km 69 e il km 72; a presentare formalmente la petizione all’ufficio protocollo del Comune di Ferentino sono stati, oggi, l’arch. Marco Colella e il consigliere comunale Maurizio Berretta. Nella petizione, sottoscritta da residenti della zona ma non solo, si richiede “l’adozione di provvedimenti urgenti quali la manutenzione ordinaria (taglio erba laterale strada, disostruzione cunette e fossati laterali),
Ieri sera - in un noto locale cittadino - i tanti volontari che lavorano dietro le quinte, 48 candidati consiglieri comunali, un candidato sindaco, hanno dato il via alla campagna elettorale della Coalizione Civica per Ferentino per Maurizio Berretta Sindaco. Un programma elettorale che fonda le sue ragioni, soprattutto ma non esclusivamente, nei seguenti punti di programma, chiari e irrinunciabili, con l’inclusione e la partecipazione attiva perché si concretizzino:
Ferentino, quartiere Tofe: strada impraticabile dopo interventi ACEA, l’attenzione del Movimento Civico DemocraticaMente. Attenzione massima da parte di Giuseppe Marocco e Maurizio Berretta, esponenti del Movimento Civico “DemocraticaMente”, che per mettere in evidenza tale problema, per ben due volte hanno indirizzato una missiva al Sindaco, alla Polizia municipale, al Responsabile dei lavori pubblici all’ACEA-ATO5 ed alla STO, chiedendo l'immediato ripristino del manto stradale
Luci accese e porte aperte al palazzo comunale di Ferentino a mezzanotte inoltrata; il consigliere comunale della Lega Maurizio Berretta chiama il vicesindaco: indagano i Carabinieri