Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Guasto all'impianto idrico di Campo Pozzi di Tufano di Anagni: mezza provincia senz'acqua. Disservizi a Frosinone, Patrica, Arnara, Ceprano, Ceccano, Pofi, Anagni, Sgurgola, Supino, Morolo e Ferentino

23 novembre 2016

Attraverso una nota inviata agli uffici comunali dei rispettivi enti interessati, ACEA ATO5 Spa, ha comunicato che a causa di un guasto improvviso sull'impianto idrico Campo Pozzi Tufano, sito nel territorio di Anagni, si verificheranno disservizi nell'erogazione del flusso idrico nella giornata di oggi, a partire dalle ore 8.00 fino al tardo pomeriggio (salvo imprevisti).

Queste sono le zone interessate dai disservizi:

Frosinone: via Valle Fioretta, zona Stazione, via Carlo Conti, via Fornaci, via Colle del Vescovo, via Colle Timio, circonvallazione Colle Timio, via Faito, via Pergolesi, via Albinoni, via Marittima, viale Grecia, viale Portogallo, corso Lazio, via Pratillo, via Castagnola, via G. Verdi, via Gaeta per Frosinone, via Cavoni, via Madrid, zona Ospedale.

Patrica: zona Tomacella, via Quattrostrade, via Fontana dei Conti, via Celleta

Arnara: zona Cimitero

Ceprano: via Ripi, via Colle Musillo, via Colle Puzzillo, via Sterparo, via Ponte rotto, via Moricino, via Molare, via Colle Frattuccio, via Elci, via Campolungo, via Fontanelle, via Colle Zampogna, via Cese, via Colle Sepe

Ceccano: gran parte del territorio comunale

Pofi: parte bassa, servita dall'acquedotto di Tufano

Anagni: tutto il territorio

Sgurgola: tutto il territorio

Supino: parte bassa, servita dall'acquedotto di Tufano

Morolo: parte bassa, servita dall'acquedotto di Tufano

Ferentino: zona servita dall'acquedotto di Tufano

Consorzio ASI

Acqua Latina (Giuliano di Roma).

Il regolare ripristino del servizio è previsto nella tarda serata di oggi.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Tre scosse di terremoto in tre minuti, una di seguito all'altra; tutte di bassa intensità ma avvertite distintamente a Sgurgola, Morolo, Supino, Patrica e nei Comuni viciniori. Fortunatamente nessun danno a cose o a persone, ma solo tanta paura.
Con riferimento ai recenti, gravi fenomeni di inquinamento del fiume Sacco e di alcuni suoi affluenti, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone ha delegato gli uffici di Polizia Municipale dei Comuni di: Anagni, Castro dei Volsci, Ceccano, Ceprano, Falvaterra, Frosinone, Ferentino, Sgurgola, Supino, Morolo, Paliano, Patrica, nell’ambito dell’attività di Polizia Giudiziaria riferita al comune di rispettiva competenza, a svolgere attività di monitoraggio al fine di rintracciare le fonti di sversamento di liquami o di rifiuti in grado di determinare la compromissione e/o l’inquinamento del fiume. Il Procuratore della Repubblica De Falco ha anche avvertito la Polizia Municipale dei centri elencati di mettere immediatamente al corrente i suoi uffici qualora si ritenesse necessaria l’effettuazione di accertamenti interni a stabilimenti o altri siti. Il coordinamento di tutte queste operazioni è stato affidato dalla Procura della Repubblica alla Polizia Provinciale.
Operazione "Acqua pura": campagna di monitoraggio e controllo degli scarichi reflui industriali; controlli a Frosinone, Ferentino, Anagni, Patrica Ceccano
Domenica 5 giugno prossimo, ad Anagni, si svolgerà la seconda edizione della Randonnèe Città dei Papi "La via del Mare"; la manifestazione ciclistica porterà i partecipanti da Anagni a Sperlonga e ritorno passando attraverso i paesi di Sgurgola, Morolo, Supino, Ceccano, Vallecorsa, Lenola, Itri, Sperlonga e Fondi. Previste due impoprtanti novità per questa edizione: la prima è il percorso corto da 80 km che da Ceccano tornerà indietro; l'altra è novità, invece, è quella riguardante il percorso di circa 30 km per le mountain-bike, con la prevista partecipazione di bici d'epoca. Piazza Innocenzo III sarà allestita per l'occasione con giochi gonfiabili, ping-pong, bici da bambino, zucchero filato, tutto completamente gratuito. Per l'occasione, il Team Anagni Bike che ha organizzato l'evento mette a disposizione una guida gratuita a tutti coloro che vogliono conoscere meglio la città dei Papi. Domenica 5 giugno prossimo, ad Anagni, si svolgerà la seconda edizione della Randonnèe Città dei Papi "La via del Mare"; la manifestazione ciclistica porterà i partecipanti da Anagni a Sperlonga e ritorno passando attraverso i paesi di Sgurgola, Morolo, Supino, Ceccano, Vallecorsa, Lenola, Itri, Sperlonga e Fondi. Previste due impoprtanti novità per questa edizione: la prima è il percorso corto da 80 km che da Ceccano tornerà indietro; l'altra è novità, invece, è quella riguardante il percorso di circa 30 km per le mountain-bike, con la prevista partecipazione di bici d'epoca. Piazza Innoce
Anagni, Acuto, Fumone, Ceprano, Colleferro, Paliano, Ceccano, Falvaterra, Pofi, Serrone, Ferentino e Piglio al tavolo del coordinamento per l'Ambiente nella valle del Sacco