Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Frosinone. Da oggi la Regione Lazio concede bonus di 8000 euro per ogni lavoratore assunto a tempo indeterminato nelle zone interessate dagli Accordi di programma

15 giugno 2016

La Regione Lazio, per le aree interessate ad accordi di Programma, (Aree di Frosinone, Anagni e Fiuggi), concede Bonus Assunzionali di importi pari a ottomila euro (€ 8.000,00) per ciascun lavoratore assunto a tempo indeterminato a partire da oggi, 15 giugno 2016. I bonus ci saranno per circa 500 assunzioni, occorre quindi agire tempestivamente in caso di assunzione. Il lavoratore deve essere disoccupato e sia l'azienda che il dipendente devono risiedere in provincia di Frosinone.  Per ulteriori informazioni, contattare: lavoro@bcmassociati.it


TI POTREBBERO INTERESSARE

Mi.S.E., via libera al PRRI Area di crisi complessa Frosinone-Anagni; il presidente della Provincia di Frosinone avv. Antonio Pompeo: “passo in avanti importante per la definizione dell'accordo di programma”
Accordo Urologi Ospedalità Gestione Privata e Acqua e Terme Fiuggi, il sindaco Alioska Baccarini: "presto ricadute economiche importanti e positive per la nostra città e per l'acqua Fiuggi"
“Rifinanziamento dell’Accordo di Programma per il Sistema Locale del Lavoro dell’area Frosinone-Anagni-Fiuggi, sia per permettere di recuperare gli importantissimi progetti che al momento sono stati esclusi, sia per dare la possibilità ad ulteriori investitori che ci risultano essere interessati di presentarne degli altri, anche perché la nuova normativa prevede già un abbassamento del budget di investimento, per cui anche le Pmi avrebbero la possibilità di presentare delle proprie progettualità”. Continua a leggere...
“Desidero complimentarmi con Sanofi, azienda farmaceutica nostra associata, per la firma del Contratto di Sviluppo siglato con Invitalia per innovare e ampliare lo stabilimento di Anagni”. Ad intervenire è Davide Papa, Presidente di Unindustria Frosinone, che aggiunge: “Apprendiamo con piacere che l’azienda, che ha ottenuto il finanziamento nell’ambito dell’Accordo di Programma per la zona Anagni-Frosinone-Fiuggi, per il quale Unindustria ha avuto un ruolo molto importante, abbia deciso di investire nel nostro territorio installando nuovi macchinari e realizzando una nuova linea per i prodotti sterili liofilizzati.
Sabato 13 aprile prossimo, nella Fonte Bonifacio VIII a Fiuggi, si inaugura il Centro Studi sulla calcolosi gestito da Urop e da ATF; il centro collaborerà direttamente con circa 30 punti Urop dislocati sull'intero territorio nazionale. L'accordo prevede anche l'organizzazione di congressi medico-scientifici a Fiuggi e la realizzazione di nuovi studi sulle proprietà medicamentose dell’acqua, nonché sponsorizzazioni del congresso nazionale Urop.