Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Frosinone. Si apparta con una prostituta e la aggredisce per derubarla del contante guadagnato nel corso della serata: arrestato dai Carabinieri

30 ottobre 2015

Si era appartato con una prostituta, per poi aggredirla, derubandola di 100 euro. È stato però notato da una guardia giurata che lo ha inseguito, avvertendo anche i carabinieri. Che alla fine lo hanno individuato e fermato. Nella notte tra giovedì e venerdì a Ceccano i carabinieri hanno arrestato per rapina aggravata un 34 enne di Frosinone, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, come detto, si era appartato con una prostituta nigeriana, per poi aggredirla impossessandosi di 100 euro in contanti, e quindi scappare. È stato però visto da una guardia giurata, che ha tentato di inseguirlo, avvisando nel contempo i Carabinieri di Frosinone. L’uomo è dapprima riuscito a scappare; le indagini dei carabinieri hanno però permesso, partendo dall’auto, di risalire all’identità del 34 enne rapinatore, che è stato raggiunto e tratto in arresto. La donna, subito dopo l’accaduto, è stata condotta presso l’ospedale di Frosinone. Per lei, tre giorni di prognosi. L’uomo invece, dopo le formalità di rito è stato condotto presso il Tribunale di Frosinone per essere sottoposto a rito direttissimo, che si è concluso con la convalida dell’arresto e la sottoposizione dell’uomo all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Alle prime ore dell’alba di oggi, a Ferentino, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Anagni, nel contesto di un dispositivo di contenimento areale attuato a seguito di una rapina commessa ai danni di una prostituta 31enne nigeriana, hanno tratto in arresto per rapina aggravata, un 31enne residente nel capoluogo ciociaro, già censito per analoghi reati. Il tempestivo allarme lanciato al numero di emergenza 112 da un’altra giovane nigeriana, anch’essa prostituta Ferentino. Strappa via una borsa dalle mani di una prostituta nigeriana e la fa cadere a terra procurandole ferite ed escoriazioni: arrestato 31enne residente nel capoluogo
Frosinone. Squadra Volante: pomeriggio movimentato nella zona ASI, 56enne rapinato da una prostituta; scatta la denuncia in stato di libertà
Rapina, resistenza a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di armi: un uomo arrestato a Ceccano;
Morolo. Due persone denunciate: un 44enne ferentinese per furto con destrezza e un 70enne di Ceccano per aver rivolto frasi offensive ai Carabinieri che l'avevano multato per averlo multato mentre contrattava con una prostituta
Giovane prostituta investita ed uccisa da un'auto sull'Asse attrezzato in territorio di Frosinone: l'investitore si è subito fermato per prestare soccorso ma per lei ormai non c'era più niente da fare