Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Politica. La destra torna protagonista a Supino; raggiunto il 55%

30 maggio 2019

Tempo di bilanci elettorali per il partito Fratelli d'Italia a Supino, che dopo il voto dello scorso 26 maggio per le elezioni Europee va oltre ogni aspettativa, balzando al 17,56%. Il dato è nettamente in crescita: dal vecchio 2,83% riportato nel 2014, a distanza di pochi anni il partito è arrivato in alto, raggiungendo un elevato numero di consensi. "Numeri di forte crescita che incitano il partito a lavorare sempre meglio, con un particolare riferimento ai tanti giovani che si sono avvicinati e si stanno avvicinando a questa realtà politica", si legge in una nota inviata a questa redazione.
Nel dettaglio, la lista Fratelli d'Italia ha raggiunto 386 preferenze, di cui 300 espresse per il candidato Ghera, sostenuto dall’on. Alessandro Foglietta, storico esponente politico supinese. La situazione politica del piccolo Comune lepino, soprattutto a seguito del risultato elettorale, risulta molto particolare: "prima dell’esito delle elezioni europee del 26 maggio - si legge ancora nella nota - si è tenuto un consiglio comunale dai toni molto accesi, in cui il sindaco ha riscontrato forte difficoltà amministrativa, al punto da arrivare ad una situazione di problematicità: numeri che potrebbero far vacillare la maggioranza. Questa una condizione di forte disagio, messa in evidenza dal consigliere Francesco Foglietta di Fratelli d’Italia e dei consiglieri della Lega. Una grande “battaglia” - conclude la nota - quella che stanno portando avanti i sostenitori di Fratelli d’Italia di Supino, che vantano la presenza del presidente del consiglio Paolo Marchignoli".

 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi con Salvini e Patto per Ferentino: il centrodestra è compatto a Ferentino. Venerdì 7 luglio la presentazione della proposta di governo in vista delle elezioni amministrative del 2018
Di seguito pubblichiamo - integralmente e senza modifiche - una nota inviata a questa redazione dalla sezione Fratelli d'Italia-An di Fiuggi:
Inaugurato a Piglio il circolo di Fratelli d'Italia; il presidente Emanuele Bruni: "vogliamo far crescere il nostro paese ed il nostro territorio"
In un comunicato congiunto inviato a questa redazione "Noi con Salvini" e "Fratelli D’Italia" di Ferentino ribadiscono il loro impegno a mantenere le distanze "da tutto ciò che riguarda la vecchia politica e da tutti coloro che professano il cambiamento anche avendo dietro le spalle i soliti noti". "Entrambe gli esponenti, Maria Veronica Rossi per Noi con Salvini ed Edoardo Mastrogiacomo per Fratelli D’Italia - si legge nella nota - puntano su una politica nuova e pulita che richiami veramente il valore e il senso civico nei confronti degli abitanti di Ferentino. La politica non si fa con false promesse o con imbrogli, perché tutto ciò ci ha condotti a questo fallimento.
Riceviamo e pubblichiamo la nota della direzione provinciale di Fratelli d’Italia. «Arce. Fratelli d'Italia continua a crescere.