Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano, Domenico Alfieri riconfermato sindaco: "vittoria storica che ripaga di lavoro e impegno"

28 maggio 2019

Una vittoria storica che ripaga del lavoro svolto in questi cinque anni sempre al servizio della città e dei cittadini. Una felicità immensa perché è stata una grande dimostrazione di democrazia con numeri che non lasciano dubbi sulla stima e sul riconoscimento da parte dei palianesi”.

Queste le prime parole di Domenico Alfieri, riconfermato sindaco di Paliano. Che subito ha rivolto l’attenzione al futuro e al prossimo quinquennio amministrativo.

Alfieri, che conta su una squadra di amministratori uscenti e volti nuovi, ha vinto con 3.029 preferenze (58,21%) contro le 1.400 di Maurizio Sturvi (26,90%) e le 775 (14,89%) di Tommaso Cenciarelli.

Una grande squadra, la nostra, che si riconferma alla guida della città e che lavorerà con ancora maggiore impegno per dare una prospettiva di sviluppo e futuro a Paliano. Il nostro – ha proseguito Alfieri – sarà un lavoro incentrato soprattutto sulla messa in campo dei tanti progetti che ancora sono in essere e sulla traduzione in opere di idee per la Paliano di domani, sempre puntando a incidere realmente e concretamente sulla qualità della vita delle persone, la tutela del paese, la salute dei cittadini, l'istruzione e il patrimonio storico-culturale e architettonico della nostra meravigliosa città”.



TI POTREBBERO INTERESSARE

“Il nostro sogno, si chiama Paliano”. Questo lo slogan di Tommaso Cenciarelli, già vice Sindaco del Comune di Paliano e attualmente consigliere comunale, che nel corso di una conferenza stampa dedicata presenterà il progetto per le prossime elezioni Amministrative.
Elezioni amministrative 2018. Anagni. Riepilogo candidati a sindaco definitivo
Elezioni amministrative 2018. Anagni. Prospetto riepilogativo candidati sindaco per sezione. Dati definitivi
Venerdì 18 novembre il sindaco di Paliano Domenico Alfieri, accompagnato dal vicesindaco Valentina Adiutori e dal consigliere con delega alla Sanità Maria Grazia D’Aquino, si è recato nel comune di Amatrice per consegnare personalmente il devoluto della serata di beneficienza dello scorso 17 settembre, che ammonta a € 5.906,09.