Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Fontechiari. Salvatore Vani candidato alla carica di primo cittadino con la lista di giovani “Fontechiari in Comune. Noi, non io. 3.0”

12 aprile 2019

Salvatore Vani candidato alla carica di primo cittadino nel Comune di Fontechiari; a sostenerlo in questa importante avventura elettorale ci sono tanti giovani del paese, tutti facenti parte della lista “Fontechiari in Comune. Noi, non io. 3.0”. “Le parole chiave di questo percorso che abbiamo deciso di affrontare insieme - spiega Salvatore Vani ad anagnia.com - sono coerenza, chiarezza e competenza: tutte caratteristiche fondamentali oggi per amministrare un Comune. Dopo cinque anni di amministrazione Serafini, i giovani del paese dicono basta. E quel “Noi, non io”, nel nome della lista lo sottolinea con forza. Basta con il “decido io”, basta con le disparità di trattamento, basta con una gestione sbagliata del denaro pubblico". A Salvatore fanno eco i giovani della lista “Fontechiari in Comune. Noi, non io. 3.0”: "nessuno di noi è mosso da interessi personali. Il nostro sarà un lavoro di squadra nel quale ognuno offrirà le proprie capacità. Vogliamo lavorare perché il nostro paese torni ad essere il paese vivo che era. Perché possa tornare ad offrire servizi a sostegno di tutti cittadini senza fare disparità. Lavorare perché nuove attività produttive crescano a Fontechiari e perché quelle esistenti non vadano via, come è successo in questi cinque anni. Siamo convinti che Fontechiari abbia il diritto di avere un’amministrazione migliore, che sia coerente, chiara e competente”. Soddisfazione per la candidatura è stata espressa pure dalla capogruppo di minoranza Francesca Di Legge che ha affermato: "questa lista mette insieme delle ottime risorse. Vani, amministratore esperto ha tutte le carte in regola per guidare la squadra. I candidati, dal canto loro, sono preparati e hanno le idee chiare. Sapranno fare bene, ne sono sicura".


TI POTREBBERO INTERESSARE

Elezioni amministrative 2018. Anagni. Riepilogo candidati a sindaco definitivo
Liste a sostegno della candidatura a sindaco di Fernando Fioramonti
Liste a sostegno della candidatura a sindaco di Viviana Cacciatori
“Il nostro sogno, si chiama Paliano”. Questo lo slogan di Tommaso Cenciarelli, già vice Sindaco del Comune di Paliano e attualmente consigliere comunale, che nel corso di una conferenza stampa dedicata presenterà il progetto per le prossime elezioni Amministrative.