Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Luigi Canali candidato a sindaco della lista “Morolo Unita” sabato prossimo alle ore 18 nell’Auditorium comunale presenta il programma e i componenti della lista

4 aprile 2019

Luigi Canali candidato a sindaco della lista “Morolo Unita”  sabato prossimo alle ore 18 nell’Auditorium comunale presenta il programma e i componenti della lista. Sarà questa l’occasione per conoscere nei particolari il progetto amministrativo di Canali per la città di Morolo, dopo la presentazione ufficiale della candidatura a sindaco del 26 gennaio scorso e l’inaugurazione  della sede della lista del 9 marzo. 

Il futuro di Morolo – ha spiegato il candidato a  sindaco – non deve essere calato dall’alto, ma va costruito tutti insieme nell’ottica della massima inclusione, tutti i cittadini con noi saranno protagonisti nella costruzione di un paese nuovo, moderno, avanzato, inclusivo e solidale, proteso alla valorizzazione delle tante ricchezze di cui dispone. Le persone devono essere protagoniste reali delle scelte che si fanno insieme agli amministratori e sarà quindi mio compito trovare le giuste forme di partecipazione popolare, perché tutti insieme possiamo e dobbiamo costruire il nuovo futuro per Morolo”.

Canali intende innanzitutto ridare un nuovo volto al paese a partire dal borgo antico, valorizzare la Rocca, realizzare una vera e propria circonvallazione e riqualificare tutte le aree rurali. Un aspetto urbanistico quindi il più armonico possibile con la valorizzazione di tutte le aree urbane e rurali.

Il nostro paese – ha spiegato – dovrà assumere una nuova immagine, gradevole sotto l’aspetto estetico e moderna riguardo quella funzionale. Il centro dovrà essere un vero e proprio gioiello dove tutto dovrà assumere una valenza armonica ed equilibrata. Daremo impulso ad un forte e deciso sviluppo economico del territorio, con la valorizzazione del patrimonio naturalistico, storico ed artistico e delle tradizioni locali. Dobbiamo tornare a far riviere una delle nostre eccellenze – ha proseguito – come la montagna, ripristinando gli antichi sentieri della transumanza, creando percorsi per camminatori e bikers ed aree attrezzate per svolgere varie attività, rivitalizzare l’artigianato, riaprire le vecchie botteghe e valorizzare le tradizioni e la cultura”.

Per Canali, quindi, il futuro di Morolo passa attraverso una sintesi tra tradizione e modernità, valorizzando tutto quello di cui il territorio dispone e cercando nuove opportunità, puntando in particolare su coloro che proporranno idee e progetti vincenti e utili per la collettività.  Per Canali l’obiettivo è quello di costruire un paese decisamente migliore di quello attuale.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Morolo, elezioni amministrative 2019. Luigi Canali annuncia la sua discesa in campo; sabato prossimo 19 gennaio nell'auditorium comunale la presentazione ufficiale della sua candidatura a sindaco
Domani - venerdì 22 febbraio - Gino Molinari, candidato alla carica di sindaco per il Comune di Morolo alle elezioni amministrative che si terranno a maggio prossimo, presenterà il simbolo di "Morolo verso orizzonti nuovi" e il proprio progetto amministrativo e, nel contempo, ufficializzerà la propria candidatura. L'incontro si terrà a partire dalle ore 18.30 nell'auditorium comunale, tutti i morolani sono invitati a partecipare.
Elezioni amministrative 2018. A Ferentino Giuseppe Virgili compatta i suoi per il rush finale. Il candidato sindaco incontra i candidati delle due liste civiche che lo sostengono presso il comitato del quartiere Ponte Grande di Ferentino.
Elezioni amministrative 2018. Anagni. Riepilogo candidati a sindaco definitivo
Elezioni amministrative 2019. Grande partecipazione popolare alla presentazione del programma e della lista "Morolo Unita"; Luigi Canali chiede un confronto con gli altri candidati