Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Domenica 10 marzo il candidato alla carica di sindaco di Morolo Luigi Canali inaugura la sede della lista civica "Morolo Unita"

7 marzo 2019

Luigi Canali incontra i cittadini. Dopo la presentazione ufficiale della sua candidatura a sindaco di Morolo lo scorso 26 gennaio, l’ex sindacalista di lungo corso della Cisl e già a consigliere regionale del Lazio dal 2005 al 2010, domenica mattina alle 10 e 30 incontrerà i cittadini del centro lepino. Lo farà in occasione dell’apertura della sede  della lista civica “Morolo Unita”, in via Roma, nel centro storico di Morolo. Domenica sarà l’occasione per approfondire ulteriormente i tanti temi illustrati nell’incontro di gennaio e per dare voce a tutti coloro che vorranno portare il proprio contributo di idee e progetti e a quanti sono intenzionati a scendere in campo in prima persona per la competizione elettorale del 26 di maggio. Un incontro ufficiale che fa seguito ai tanti informali che il candidato a sindaco ha tenuto nelle scorse settimane, in cui ha registrato il crescente interesse della popolazione per il progetto politico-amministrativo di “Morolo Unita”. E proprio il crescente entusiasmo di questi giorni testimonia la giustezza della scelta effettuata da Canali, che si è voluto mettere in gioco per il suo paese, la cui qualità della vita vuole migliorare sotto tutti i punti di vista. Per Canali infatti Morolo  merita molto di più e deve quindi fare l’atteso salto di qualità, puntando innanzitutto sulla coesione sociale e sulla valorizzazione delle sue eccellenze. In particolare Canali è intenzionato a coinvolgere nel suo progetto politico-amministrativo tutti i singoli cittadini e le organizzazioni professionali, economiche, sociali, culturali e di vario genere presenti sul territorio. “Il futuro di Morolo – ha spiegato il candidato a  sindaco – va costruito tutti insieme nell’ottica della massima inclusione, tutti i cittadini dovranno sentirsi protagonisti nella costruzione di un paese nuovo, inclusivo e solidale, proteso alla valorizzazione delle tante ricchezze di cui dispone”. Particolare attenzione è rivolta allo sviluppo economico del territorio, con la valorizzazione del patrimonio naturalistico, storico ed artistico e delle tradizioni locali. E affinché si possa giungere alla stesura di un programma il più possibile condiviso e particolareggiato Canali, dopo l’inaugurazione della sede di “Morolo Unita” in programma domenica, ha già preannunciato che il prossimo appuntamento sarà con tutte le categorie produttive del paese. Un percorso, quello messo in campo da Canali, che non vuole tralasciare alcun aspetto della vita pubblica, ma che punta soprattutto sul coinvolgimento di tutti,  per giungere al raggiungimento dell’ambizioso obiettivo di poter avere un paese all’altezza dei tempi.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Elezioni amministrative 2018. Anagni. Riepilogo candidati a sindaco definitivo
Elezioni amministrative 2018. Anagni. Prospetto riepilogativo candidati sindaco per sezione. Dati definitivi
Morolo, elezioni amministrative 2019. Luigi Canali annuncia la sua discesa in campo; sabato prossimo 19 gennaio nell'auditorium comunale la presentazione ufficiale della sua candidatura a sindaco

Morolo. La sindaca Anna Maria Girolami revoca le deleghe all’Assessore ai Servizi Sociali Clarissa Silvestri: "la sua un'azione amministrativa insufficiente"

Per la sindaca, la Silvestri ha avuto "un comportamento politico ambiguo che ha fatto venir meno la fiducia nei suoi confronti"
Morolo. La sindaca Anna Maria Girolami revoca le deleghe all’Assessore ai Servizi Sociali Clarissa Silvestri: "la sua azione amministrativa insufficiente" e un comportamento politico ambiguo hanno fatto venir meno la fiducia nei suoi confronti"