Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Vincenzo De Palo (Forza Italia Anagni): "bene il confronto fra il Prefetto di Frosinone e i Comuni del comprensorio area nord Ciociaria"; ora insistere di più sul concetto di sinergia territoriale ed istituzionale"

21 settembre 2018

Da Vincenzo De Paolo, membro del direttivo provinciale di Forza Italia, riceviamo questa nota che di seguito integralmente pubblichiamo senza modifiche aggiunte:
 
Bene il confronto fra il Prefetto di Frosinone e i Comuni del comprensorio area nord Ciociaria avvenuto ad Anagni il 17 settembre.
Dobbiamo insistere sul concetto di sinergia territoriale ed istituzionale. Non dobbiamo più ragionare come cittadini anagnini bensì ciociari. Il tema sanità ci ha dato l'opportunità di comprendere che l' unione fa la forza, di conseguenza vale davvero la pena ragionare allo stesso modo per tutto ciò che riguarda il territorio area nord della Ciociaria. Sono convinto che l'incontro avvenuto fra i Sindaci del comprensorio e il Prefetto di Frosinone vada nella giusta direzione.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Anagni. La nota di Vincenzo De Palo (Forza Italia): "obiettivo del nostro partito è far tornare la sinistra all'opposizione". E propone la candidatura a sindaco di Daniele Natalia
Vincenzo De Palo, esponente politico di Forza Italia, lancia il suo appello all'amministrazione comunale affinché, "per il rilancio della promozione artistica di Anagni, gli artisti siano supportati da un binomio imprescindibile, visibilità e giusta remunerazione economica". "La situazione è gravissima - spiega De Palo - gli artisti anagnini non possono campare di stenti. Un appello, il mio, che intende andare oltre i confini delle ideologie politiche".
Vincenzo De Palo (Forza Italia) raccoglier l'invito del presidente della scuola-basket "Tiziano Ciotti Onlus": "necessario l' obbligo dei fibrillatori durante gli eventi sportivi anche dilettantistici"
Anagni. ZTL, Vincenzo De Palo (Forza Italia) chiede lumi sul malfunzionamento del pannello elettronico che regolamenta l'accesso al centro storico cittadino Vincenzo De Palo (esponente di FI) invita il Sindaco di Anagni a spiegare le ragioni per le quali la schermata elettronica della Zona a traffico limitato, posta nei pressi dell' Ospedale, continui a provocare disagi causa mal funzionanento del sistema. "È giunto il momento di porre fine a questa continua inefficienza che provoca nervosismo dei cittadini e rischio di multe salate agli automobilisti ignari - spiega De Palo - consiglio al Sindaco una decisione saggia e tempestiva".

Anagni. Vincenzo De Palo e il suo gruppo lasciano il Partito Liberale ed entrano ufficialmente in supporto del Centrodestra e con Forza Italia

"Ecco le mie proposte per promuovere i giovani talenti del territorio e riattivare il turismo ad Anagni"
Vincenzo De Palo e il suo gruppo lasciano il Partito Liberale ed entrano ufficialmente in supporto del Centrodestra e con Forza Italia ed ad anagnia.com spiega le ragioni di questa scelta politica: "il PLI aveva davanti a se terreno fertile, che poteva essere conquistato attraverso un buon lavoro, stando sul territorio, ed invece hanno vinto i litigi interni. Non intendo farmi trascinare da litigi insopportabili agli occhi dei cittadini e degli amici del territorio al quale appartengo, così ho chiesto al mio gruppo di entrare in un’area liberale più grande, sfida difficile ma affascinante, consapevoli che il Centrodestra si sta riorganizzando a livello nazionale, per la sfida al PD e a Renzi. Siamo quindi al fianco del Centrodestra e di Forza Italia".