Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Assegnate le deleghe in consiglio provinciale per l’anagnino Maurizio Bondatti

4 settembre 2016

Incarico prestigioso per l’anagnino Maurizio Bondatti, consigliere provinciale del Pd che siede anche nel Consiglio comunale di Anagni. Bondatti ha infatti ricevuto due giorni fa le deleghe dal presidente Antonio Pompeo. Si occuperà di: servizi sociali e sociosanitari; pari opportunità; politiche migratorie; politiche giovanili; trasporti. "Ringrazio il presidente Pompeo per la fiducia che mi ha accordato – ha dichiarato il consigliere provinciale - e garantisco per il mio massimo impegno nei settori che da oggi mi competono. Grazie anche a quanti mi hanno votato affidandomi un compito di responsabilità che voglio onorare al meglio". Il sindaco di Anagni, Fausto Bassetta, anche a nome di tutta la sua amministrazione, ha espresso le sue congratulazioni ed auguri di buon lavoro a Bondatti, certo che farà il bene del suo territorio.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Durante la festa provinciale della Polizia Locale, tenuta questa mattina a Ceccano, gli agenti del Comando di Anagni Catia Marucci e Massimiliano Lucisano sono stati premiati per la collaborazione prestata alla Polizia di Stato, consentendo l'arresto di un giovane dopo la fuga a seguito di un incidente stradale da lui provocato. Il premio è stato consegnato dal comandante Domenico Parretta, dall'assessore comunale Alessandra Cecilia e dal consigliere provinciale Maurizio Bondatti. Ai due agenti della Polizia Locale di Anagni le congratulazioni da parte del sindaco Fausto Bassetta e dell'amministrazione comunale.
Patrimonio ed ambiente.Sono queste le due deleghe assegnate all’anagnino Maurizio Bondatti nel corso del primo consiglio provinciale di Frosinone dopo le elezioni dell’8 gennaio. Un consiglio caratterizzato dall’insediamento con la convalida degli eletti.
Tiene ancora banco ad Anagni la vicenda legata al rinnovo dell’autorizzazione per il termocombustore della Marangoni. Da registrare in questo caso, le scintille tra il consigliere comunale del Pd Maurizio Bondatti ed il consigliere comunale di Fi Daniele Natalia.
Rimane ad Anagni, con la vittoria di Maurizio Bondatti, uno dei seggi dell’amministrazione provinciale di Frosinone. Le elezioni per il rinnovo del consiglio, dopo le operazioni di spoglio effettuate a partire da stamattina, lunedì 9 gennaio, hanno rinnovato la fiducia al consigliere comunale del Pd nella città dei papi , eletto per l’area nord al pari di Domenico Alfieri. Non è andata invece bene a Daniele Natalia, candidato ad Anagni per Forza Italia, ed a Alfredo Cicconi, proposto da Progetto Anagni.
Anagni, elezioni amministrative 2018. Nel centrosinistra c'è già chi mette i paletti. Maurizio Bondatti (PD): "noi mai con Progetto Anagni". "Candidato sindaco individuato: imprenditore con una forte connotazione politica". Ma si guarda bene dal fare nomi