Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Boom di presenze alla 39esima edizione del Festival di Musica classica e lirica "Città medievali"; un Tango da "tutto esaurito"

13 agosto 2019

Forti emozioni e boom di presenze al festival delle «Città Medievali» di musica classica e lirica, giunto alla 39ma edizione. Lunedì sera, nella Rotonda di piazza San Sebastiano ad Affile, si è assistito all’esibizione del Duo Gardel (fisarmonica e pianoforte) con i ballerini Sofia Victoria Mira e Annibal Castro in «Notte di tango e di passione». Circa trecento spettatori hanno fatto da magnifico scenario all’atteso appuntamento, l’ottavo di questa stagione estiva che si è aperta a Monte San Giovanni Campano (Frosinone) e sta proseguendo con una partecipazione di pubblico oltre le più rosee previsioni. Presente anche il sindaco Ercole Viri, che ha espresso piena soddisfazione per il bilancio positivo delle prime serate della rassegna musicale. «Vogliamo proseguire su questa strada – ha detto Viri – e con l’associazione Ernico-Simbruina cercheremo di fare ancora di più già dalla prossima stagione. Puntiamo a realizzare anche un concorso internazionale per organo». Il direttore artistico del «Città Medievali», Vincenzo Mariozzi, individua nella Rotonda di piazza San Sebastiano il luogo ideale per ospitare ad Affile serate all’insegna della cultura. «Questo posto – ha sottolineato - con il progetto di copertura può davvero diventare un teatro all’aperto». Intanto domani (mercoledì 14) è in programma un altro concerto nel sito archeologico della Villa di Traiano agli Altipiani di Arcinazzo, con la fisarmonica di Fabio Gemmiti. Poi, venerdì 16, il festival arriverà a Filettino, dove al parco comunale (ore 21,15) il Duo Gardel non mancherà di regalare nuove emozioni con «Notte di tango e di passione» [U.S.]

 



TI POTREBBERO INTERESSARE

Concerto-evento ad Affile (Roma), pubblico numeroso e lunghi applausi: il Festival “Città medievali” infiamma la platea; ovazione per ’Orchestra Sinfonica Abruzzese, ora attesa in altri centri della Ciociaria
Cinque artisti sudamericani protagonisti al festival delle «Città Medievali»: i musicisti di Asuncion: Incantati dalle bellezze del territorio. Grande successo del Quinteto Euterpe del Paraguay, per la prima volta in Italia. La fisarmonica di Gemmiti tra Affile e Arcinazzo Romano
Grande apertura della 39esima edizione del Festival di Musica classica e lirica "Città Medievali": si riparte con una notte di Tango. Concerti anche ad Anagni, Arcinazzo Romano, Ferentino, Filettino e Fumone PRIMA SERATA SABATO 20 A MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO. DUE MESI DI SPETTACOLI IN LUOGHI D’ARTE E DI CULTURA. IL DIRETTORE: PUNTIAMO A VALORIZZARE IL PATRIMONIO CULTURARE DEL TERRITORIO
Altipiani di Arcinazzo. Straordinaria esibizione al Festival delle Città medievali di Musica classica e lirica. La cantante Eun Sie Hong: "tornerò il prossimo anno". Tutto esaurito per la cantante coreana
Il festival «Città Medievali» di musica classica si avvia verso il gran finale con un’altra serata di assoluto rilievo artistico. Dopo lo straordinario successo ottenuto nel mese di agosto e a inizio settembre, la rassegna promossa dall’associazione Ernico-Simbruina continua con un nuovo appuntamento nell’alta Valle Aniene.