Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Tanta gente, ad Anagni, per la terza edizione del "Jazz Fest Anagni" organizzato dal dott. Luca Pierron; quattro concerti, tutti di qualità, patrocinati dall'amministrazione comunale

30 luglio 2019

Nella splendida cornice della sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni si è conclusa la terza edizione dell’Anagni Fazz Fest svoltosi nei giorni 26 e 28 con quattro concerti. Il "Jazz fest" di Anagni è un piccolo gioiello di gusto che ogni anno conquista sempre più appassionati e amanti del jazz: nel primo concerto Alberto Giraldi ed il suo "Standard's Quartet" hanno deliziato il pubblico con bellissimi standard. Nel secondo Rosanna Napoli ha incantato con le canzoni sofisticate con Andrea Pace ospite bravissimo; il 28 spazio al concerto di “Fabio Macera Project and Friends” inizialmente previsto per le ore 19.00 in Piazza Giovanni Paolo II, poi tenutosi nella sala della Ragione: concerto, questo, in cui il bravo musicista palianese ha saputo mettere in luce tutte le sue migliori doti funamboliche. Alle ore 21.30, sempre di domenica sera, è stato il turno del “Marcello Rosa sextet” che assieme a Filippo La Porta hanno presentato “Le parole tra jazz e letteratura”.
Alla fine del concerto che ha evidenziato la bravura di tutti il direttore artistico dott. Luca Pierron ha consegnato un attestato alla carriera a Marcello Rosa, come consuetudine del Fest.

per le foto qui pubblicate ringraziamo gli amici Vincenzo e Osvaldo Caperna

 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Chiuso l'evento "Anagni Jazz Fest", in crescita rispetto alla scorsa edizione; l'organizzatore Luca Pierron: "tre serate di grande musica, grazie a chi ha partecipato ed apprezzato"
Sabato 18 febbraio, a partire dalle ore 17.00, la Sala della Ragione del Comune di Anagni ospiterà un'iniziativa dedicata alla musica jazz. Il presidente del Comitato 800 anni Innocenzo III, Luca Pierron, presenterà al pubblico la prima edizione di “Anagni Jazz Fest” previsto nel mese di luglio con il patrocinio del Comune: tre giorni intensi di concerti per gli appassionati del jazz.
"100 anni di Jazz in Italia": sabato prossimo 25 maggio, ad Anagni, l'interessante conferenza organizzata dal dott. Luca Pierron; relatore il prof. Marcello Piras, noto musicologo
Tre giorni e sei concerti all'insegna della musica jazz. E' la proposta del Comune di Anagni, in collaborazione con il Comitato per gli 800 anni della morte di Innocenzo III, per i giorni 14, 15 e 16 luglio quando si terrà la prima edizione della rassegna “Anagni Jazz Fest” . Il Festival di musica jazz è stato presentato oggi pomeriggio in una conferenza stampa dal sindaco Fausto Bassetta e dal presidente del Comitato Innocenziano, Luca Pierron.
Domani, 14 luglio 2017, prende il via la prima edizione della rassegna “Anagni Jazz Fest” , una proposta del Comune di Anagni, in collaborazione con il Comitato per gli 800 anni della morte di Innocenzo III presieduto da Luca Pierron. Il Festival dedicato alla musica jazz, una novità assoluta per Anagni, darà il via alle manifestazioni estive promosse dall'amministrazione comunale (assessorato alla cultura) che prevedono, a seguire, il cinema all'aperto, i festeggiamenti in onore del patrono San Magno, il Festival del Teatro medievale e rinascimentale e altri eventi fino a settembre.