Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

“L’estate delle meraviglie tra Filettino e Campo Staffi”: ecco il programma completo allestito dall'amministrazione comunale e dalle associazioni

23 luglio 2019

Con i suoi 1075 metri circa, si contende con Cervara di Roma il titolo di comune più alto del Lazio; parliamo di Filettino, splendido borgo arroccato su un colle ai piedi dell’imponente gruppo dei Cantari dove spicca il Monte Viglio con il suoi 2156 metri di altezza, che domina la vallata. “L’estate delle meraviglie tra Filettino e Campo Staffi”, insieme degli eventi e delle iniziative organizzato dall'amministrazione comunale che, grazie all’impegno di tante persone che, con entusiasmo e spirito di collaborazione, hanno offerto le proprie capacità e il proprio tempo con l’obiettivo comune del rilancio turistico e culturale di Filettino.
Spiega il sindaco Gianni Taurisano: "i miei ringraziamenti vanno all’Associazione Costis Ardua, all’Associazione Coro Monte Viglio, al Centro Anziani, al Circolo Rifugio Viperella ed alla Pro Loco, al Gestore della Conad Gianfranco Olini, ai Volontari della Protezione Civile ed ai tanti altri amici grazie ai quali anche questa stagione 2019 potrà offrire momenti di svago ed intrattenimento che sono sicuro avrà l’apprezzamento dei residenti e dei turisti".
Il programma propone iniziative dedicate ai bambini, eventi musicali, di spettacolo e gastronomici, escursione guidate, giochi di società, competizioni e momenti di attività fisica e relax in varie fasce orarie con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di tutte le età.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Filettino. Il neo-eletto primo cittadino Gianni Taurisano già al lavoro per dare nuova linfa al paese; "siamo pronti", dice. Ma le casse comunali piangono: "saldo negativo di 323.000 euro"
Campo Staffi saluta la stagione invernale in bikini e con tuffi in piscina sulla neve; riuscitissimo l'evento organizzato dall'A.S.D. Circolo Rifugio Viperella in collaborazione con il Comune di Filettino
Domenica scorsa otto luglio a Filettino si è conclusa la seconda edizione del raduno di drift-trikes, tricicli con ruote posteriori a bassa trazione con superfici in plastica dura progettati per andare alla deriva iniziando intenzionalmente la perdita di trazione alle ruote posteriori e il controsterzo per affrontare gli angoli; l'evento, partecipatissimo, è stato organizzato dall'ASD Rifugio Viperella. 21 i km percorsi su tre turni lungo la strada provinciale che da Filettino conduce verso Campo Staffi, all'uopo interrotta al traffico veicolare con esplicito provvedimento dell'ente.
Campo Staffi. Partenza difficile per la stagione invernale: la cabina a monte della seggiovia “Anticotento” oggetto di un incendio di natura presumibilmente dolosa
Un’iniziativa bella ed interessante quella messa in campo dall’Amministrazione Comunale di Filettino del Sindaco Paolo De Meis, che rappresenta un importante progetto di promozione degli sport invernali e di attività sciatoria che coinvolgerà i bambini di Filettino. Si tratta di un progetto che allo stesso tempo avvicina i più piccoli a conoscere ed amare la montagna alimentando la passione per lo sci, ed è stato reso possibile grazie al lavoro di squadra messo in campo dall’amministrazione comunale con lo sci club Campo Staffi,