Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Sabato 29 giugno alle ore 20.30, in piazza Umberto I a Supino, il concerto della "Refice wind symphony orchestra", ensemble di fiati del conservatorio di musica “L. Refice” di Frosinone diretto dal m° Alberto Giraldi

23 giugno 2019

Sabato 29 giugno alle ore 20.30, in piazza Umberto I a Supino, si terrà il concerto che vedrà protagonista la Refice wind symphony orchestra, ensemble di fiati del conservatorio di musica “Refice” di Frosinone, diretto dal m° Alberto Giraldi. Il concerto è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra il Comune di Supino e la direzione dell’istituto di alta formazione musicale. Il concerto rientra nell’ambito dei festeggiamenti annuali  per la reposizione di S. Cataldo. Il programma del concerto della Refice wind orchestra prevede musiche originali ed orchestrazioni per banda, eseguite dagli studenti della scuola di orchestrazione e direzione per banda, classe del M° prof Antonia Sarcina, titolare della cattedra al Refice di Frosinone. Saliranno sul podio Massimiliano Tommasoni (triennio), Sandro Chiaretti (Biennio) e Massimiliano Sinceri  (Biennio).Verranno eseguite musiche di J. de Haan,  G. Rossini, M. Ravel, Ch. Gounod, G. Verdi e l’immancabile Inno nazionale. Solisti di eccezione, Francesco Pantaneschi al fagotto e Leonardo Marchese al clarinetto soprano. Il programma musicale, molto equilibrato, prevede il verdiano “Capriccio per fagotto e banda”, nell’adattamento per banda dall’orchestra sinfonica di Massimiliano Sinceri, laureando al biennio superiore della scuola di orchestrazione e direzione per banda del Refice: una versione inedita per un’opera che si ascolta di rado.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Nell’Auditorium del Conservatorio “L. Refice” in Frosinone il Concerto di beneficenza “Natale in Coro” organizzato dall’Inner Wheel Club Frosinone-Fiuggi con il Patrocinio dell’ Assessorato alla Cultura del Comune di Frosinone
Una entusiasmante serata di fine estate, con il pubblico delle grandi occasioni, al di sopra delle più rosee attese: i Faber Live prima e l'Ensemble Antonio Amato dopo hanno dato spettacolo - nel vero senso della parola - nei due rispettivi concerti che si sono tenuti sabato scorso dal palco piazza Cavour in occasione della manifestazione "Anagni buongusto" organizzata con il patrocinio dell'assessorato alla Cultura del comune di Anagni.
La Sala della Ragione del Comune di Anagni ospiterà, venerdì prossimo, il meeting 2015 “Working with music” del Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone.
Si è tenuto nei giorni scorsi nella chiesa Parrocchiale di San Pietro in concomitanza con l'allestimento del Presepe Etnografico a grandezza naturale realizzato dall’Associazione Culturale Serrone il concerto di Natale della Banda Musicale de La Forma; tra i presenti anche il sindaco Giancarlo Proietto e il vice-sindaco Enilde Tucci. A dirigere la banda, il maestro Antonello Timpani, docente presso il Conservatorio Musicale "L. Refice" di Frosinone: straordinaria l'esibizione dell'ensemble da lui diretta. Da registrare, l'assoluta performance solista di Matteo Fianco che ha eseguito alla perfezione “Aria for alto sax” di Lorenzo Pusceddu.
Frosinone, al conservatorio "Licinio Refice" una settimana dedicata alla musica dal mondo