Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Al circolo "Hernica saxa" di Anagni, “I giuochi, la strada. Storia di ginocchia sbucciate”: immagini e filmati per riperccorrere i giuochi e il modo di divertirsi dei bambini dal primo dopoguerra fino agli anni ’70

3 aprile 2019

Il giorno 7 aprile alle ore 10 di mattina, nella Sala Hernica Saxa di via S. Paolo ad Anagni, si svolgerà l'incontro-dibattito dal titolo “I giuochi, la strada. Storia di ginocchia sbucciate”. L’evento è organizzato dalla Associazione Culturale Acta Est Fabula, in collaborazione con BancAnagni, la Cooperativa Hernica Saxa e la Scuola del Teatro Popolare e delle Tradizioni.
Il tema, come si intuisce dal titolo, tratterà del periodo caro agli ultra 50enni, quando i bambini si divertivano all’aria aperta e non davanti ad un computer. Un’analisi seria ma emozionante di come eravamo e di come il così detto progresso ci ha cambiato e soprattutto cambiato l’infanzia dei bambini.
Si ripercorreranno per mezzo di immagini e filmati i giuochi e il modo di divertirsi dei bambini dal primo dopoguerra fino agli anni ’70.
Testimoni dell’epoca racconteranno i modi di giocare ormai dimenticati o spariti da tempo.
Questo sarà il primo di (almeno si spera) altri incontri. In questa giornata ci sarà una sessione dedicata alle figurine dell’epoca, verrà allestita sull’argomento una piccola mostra e verrà regalata una figurina rara da collezione ad ogni bambino che parteciperà all’evento.
 
 

TI POTREBBERO INTERESSARE

Oggi pomeriggio alle 17.30 e questa sera, in replica, alle 21 la compagnia teatrale "Acta est fabula" porterà in scena lo spettacolo "Pulp love e altri impicci" scritto e diretto da Emilio Cacciatori. Entrambe le rappresentazioni si terranno nella sala "Hernica saxa" di via San Paolo ad Anagni. Tutti sono invitati a partecipare.
Al via i nuovi corsi di teatro per ragazzi ed adulti all'Acta est fabula: a condurli saranno Emilio Cacciatori, Andrea Di Palma e Iacopo Scascitelli
Ancora una serata riuscita per l’estate anagnina 2014. Mercoledì sera in pazza Cavour una platea attenta ha seguito lo spettacolo Cabbarè ‘60, messo in scena dalla associazione Acta est fabula con testi e regia di Emilio Cacciatori. Continua a leggere...
Domenica prossima 27 luglio, a partire dalle ore 21, nelle piazze Innocenzo III, Cavour e G. Marconi, si terrà uno spettacolo itinerante organizzato dall'associazione culturale "Acta est fabula", dal titolo "Anagni flashback, nella nostra città sulla macchina del Tempo".
Doppio spettacolo domenica 7 giugno per la Compagnia “Acta Est Fabula”. Nella Sala “Hernica Saxa” di via S. Paolo abbiamo assistito alla prima di “PULP LOVE e altri impicci”, piece teatrale scritta e diretta da Emilio Cacciatori. Il programma ha avuto inizio alle ore 17,30 ed è stato replicato alle 21. Il pubblico, accorso numero, ha assistito ad uno spettacolo divertentissimo e ha tributato agli attori molti applausi a scena aperta. Questa volta il regista ha voluto offrire al suo pubblico uno spettacolo particolare, pur non abbandonando il suo clichè di rappresentare vizi e virtù della nostra gente, ha dato un taglio diverso utilizzando la multimedialità e il suo linguaggio moderno per criticare ancora di più gli aspetti negativi che il così detto “progresso tecnologico” ci ha portato.