Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

A Frosinone la presentazione del romanzo di Guido Travan "Il giorno della verità", storia straordinaria ed avvincente in cui si intrecciano amori e ipotesi di un mancato allunaggio

23 febbraio 2019

Sabato 9 marzo prossimo, a partire dalle ore 18.00, nella Casa della Cultura in via G. Bruno a Frosinone si terrà la presentazione del romanzo di Guido Travan "Il giorno della verità", storia straordinaria ed avvincente in cui si intrecciano amori e ipotesi di un mancato allunaggio. Travan, friulano, per oltre trent’anni ha fatto l’architetto firmando numerosi progetti sia in Italia che all’estero. Nel corso degli anni è stato anche imprenditore e titolare di numerose società immobiliari. "Il giorno della verità" è il suo primo romanzo. L'evento - organizzato dall'Associazione Fotografi Ciociari "Franco Olivetti" che per l'occasione ha pure allestito una mostra dal titolo "Che fai tu, Luna, in ciel?" - è patrocinato dal Comune di Frosinone e sarà introdotto e moderato da Rosetta Terramagra, appassionata fotografa. Chi intende approfondire la conoscenza dell'autore di questo interessante romanzo, in attesa della presentazione che - lo ricordiamo - si terrà il prossimo 9 marzo a Frosinone, può leggere questo interessante articolo redatto da Tiziana Cosso Olivetti sul suo sito "Della Classe".


TI POTREBBERO INTERESSARE

Tanta gente alla Casa della Cultura di Frosinone per la presentazione del romanzo "Il giorno della verità" di Guido Travan, architetto friulano

l'evento, patrocinato dal Comune di Frosinone, è stato organizzato dall’Associazione Fotografi Ciociari "Franco Olivetti"
Tanta gente alla Casa della Cultura di Frosinone per la presentazione del romanzo "Il giorno della verità" di Guido Travan, architetto friulano; l'evento, patrocinato dal Comune di Frosinone, è stato organizzato dall’associazione fotografi ciociari "Franco Olivetti"
Non solo Sgurgola ma l'intera Ciociaria ha perso uno dei suoi figli più brillanti, tradito da un male che per tanti anni ha combattuto ma, che alla fine, ha avuto la meglio. Franco Olivetti, classe 1956, artista e fotografo, era nato a Roma ma da tanti anni viveva nel piccolo comune lepino dove negli anni aveva ideato e realizzato la manifestazione "Dipingere la Musica".
Venerdì prossimo 20 novembre alle ore 17 nella sala delle Lapidi del palazzo di Bonifacio VIII, Gian Franco Svidercoschi, scrittore e giornalista, presenterà il suo libro "Un papa solo al comando e una Chiesa che a fatica lo segue". L'evento è organizzato in collaborazione con l'associazione culturale per la tutela del patrimonio artistico ed ambientale "Anagni Viva". L'ingresso è libero, tutti sono invitati a partecipare.
Sgurgola. Calcinacci e amianto a due passi dalla Casa della Cultura: la video-denuncia del Movimento Sgurgola Viva
Dopo il successo riscosso qualche settimana fa ad Anagni, l’opera di Luigi Canali arriva anche a Sgurgola. Oggi infatti, venerdì 3 agosto, a partire dalle 18 presso la Casa della cultura, sarà possibile assistere alla presentazione del libro “Il ciclismo epico nell'Italia che vola- Il Giro d'Italia dal 1909 al 1960, dalla miseria al Boom economico”, pubblicato da Ristampa Edizioni. Oltre all’autore, a partecipare all’evento ci sarà il sindaco di Sgurgola Antonio Corsi, il consigliere Catia Moscardelli, l’opinionista Rai Gigi Sgarbozza ed il responsabile del trofeo “Luciano Rossi” Antonio Bellotti.