Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Sabato 16 febbraio la presentazione ad Acuto del libro “Versi Diversi Per La Speranza”, il libro di Piero Cesari, prefetto emerito di Frosinone, e di Giuseppe D'Onorio, già sindaco di Veroli

4 febbraio 2019

“Versi Diversi Per La Speranza”, il bel volume che racchiude poesie liriche e notizie storiche su Ceccano, sulle campane e le chiese ciociare, scritto dal Prefetto Emerito di Frosinone Piero Cesari e dal professor Giuseppe D’Onorio, già sindaco di Veroli, sarà presentato sabato 16 febbraio, alle ore 10,30 presso la sala consiliare del Comune di Acuto, a cura dell’Officina dell’Arte e dei Mestieri di Acuto in sinergia con l’Amministrazione comunale. Introdurrà l’evento il sindaco Augusto Agostini e ci parlerà del libro, insieme agli autori, il regista Fernando Popoli.

Un appuntamento importante per tutti coloro che sono interessati alla poesia e alla storia della terra ciociara. I bei versi di Piero Cesari affrontano temi familiari, sentimenti dell’autore, riflessioni di vita, un viaggio all’interno dell’anima che fa vibrare le sue corde profonde elevandola nell’etereo. Le note storiche di Giuseppe D’Onorio, che ci portano a conoscere i significati dei rintocchi delle campane, sotto i suoi duplici aspetti, la storia di questi strumenti di suono, la collocazione nelle chiese e nei paesi, comunicano al lettore fatti inediti e piacevoli che arricchiscono la conoscenza del territorio.

Il volume è stato pubblicato dall’Associazione Culturale Fabraterni, con la presentazione del presidente Ennio Serra. I proventi saranno devoluti al Monastero benedettino femminile di S. Maria dei Franconi di Veroli.

 



TI POTREBBERO INTERESSARE

Si gira ad Acuto: "Il cavaliere dal bianco mantello", iniziate le riprese con i giovani protagonisti del cortometraggio, in un bosco incantato delle splendide alture dei Monti Simbruini. Il film completa il corso di perfezionamento del cinema e dell'audiovisivo concluso all'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto.
Casting all'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto per "Il cavaliere dal bianco mantello", il cortometraggio in preparazione che conclude il corso di perfezionamento sul cinema e l'audiovisivo al quale hanno partecipato venti studenti. L'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto cerca ragazzi e ragazze dai 15 ai 20 anni per interpretare i ruoli principali. Le riprese inizieranno a fine maggio e il film sarà diretto dal regista Fernando Popoli.
"Il Vino e le Rose", l'eterna sfida tra il bene e il male, l'ultimo romanzo della giovane e affascinante scrittrice e attrice Claudia Conte, sarà presentato da Fernando Popoli per l'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto. Uno straordinario appuntamento letterario che si terrà venerdì 15 giugno alle ore 18,00 nella sala consiliare al quale parteciperà l'autrice per raccontarci di questa sua ultimo romanzo che narra della vita di tre amiche dalla gioventù alla maturità
Dopo la presentazione nel prestigioso ambito della 74° Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia arriva all'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto, la scrittrice e critico cinematografico Paola Dei per parlarci del suo nuovo libro: "Le città invivibili", bulli ed eroi nella filmografia di Caligari e Mainetti, Efesto editore. Analizzando i personaggi dei celebri film: "Lo chiamavano Jeeg Robot" e "Non essere cattivo", l'autrice, con la collaborazione di esperti,
Venerdì 12 aprile - ore 17.30 - al Castello dei conti di Ceccano la presentazione del libro di Fernando Popoli, sceneggiatore e regista cinematografico, "Vado a Roma a fare il cinema"