Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Ferentino. L’Associazione “Le Strenghe” ha ospitato Fabio Sebastiani, scrittore ed artista romano, che ha presentato la sua ultima silloge “Molecole semplici per rivoluzioni complesse”

26 gennaio 2019

Il giornalista e scrittore Fabio Sebastiani è stato ospite ieri - venerdì 25 gennaio - dell'associazione “Le Strenghe” di Ferentino per la presentazione del libro “Molecole semplici per rivoluzioni complesse”; l'evento ha rappresentato l'occasione per dare vita a un partecipato e sentito dibattito.
I temi sono stati svariati e molteplici: centrale nella raccolta è l’importanza della Parola, finalmente liberata da qualunquismo e superficialità, come forma di educazione per la società. Da qui è stato agile passare all’attualità e al lavoro, un tema molto caro  all’autore, che di questo si è occupato nella sua lunga carriera giornalistica per la testata “Liberazione”, della quale ha fornito un punto di vista unico, dando molti spunti di riflessione, senza mai dimenticare l’apporto storico al quotidiano.
La sala gremita, piena di ragazzi e non senza qualche “senior”, come piace definire i non più giovanissimi allo stesso Sebastiani, si è fatta completamente coinvolgere dalla capacità comunicativa dell’autore, che ha saputo spiegare perfettamente gli intenti della sua opera attraverso il recupero di quelle molecole semplici, da cui si rende necessario ripartire per poter tornare a riflettere in maniera libera e autonoma sul presente.
Grazie alla lettura interpretativa dei testi da parte dei membri del gruppo teatrale, diretto da Cataldo Nalli, è stato facile per gli astanti lasciarsi sconvolgere dalla loro potenza.
L’evento è nato da un’idea di Manuel D’Onofri, che ha presentato la serata e dato chiavi di lettura  a partire dalla Filosofia Classica, e Americo Celani, che ha recitato uno dei testi lasciando estasiata la platea, che sentitamente ringraziano tutti coloro che hanno partecipato. 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Di seguito pubblichiamo una nota stampa inviata a questa redazione da Manuel D'Onofri, segretario di Sinistra Italina Ferentino: STU Aulo Quintilio di Ferentino: se ne discute giovedì 30 novembre alle ore 18:00 presso la sala "Casa della Pace" della biblioteca di Ferentino grazie ad una iniziativa organizzata da Sinistra Italiana
Ferentino. Domani 19 dicembre la presentazione del libro di Francesco Nicodemo "Disinformazia"
Leggere un buon libro resta, pur nella complessità del mondo contemporaneo, una valida attrattiva di importante valore formativo; per questo motivo il Secondo Istituto Comprensivo di Ferentino partecipa all’iniziativa nazionale “Io leggo perché” per l’incremento del patrimonio librario delle biblioteche scolastiche, attraverso una grande raccolta libri, acquistabili
Dopo il buon debutto andato in onda con la prima puntata, dedicata al delicato tema dell’Ambiente, giovedi 27 ottobre alle ore 21:00 via al secondo appuntamento con IL PONTE RADIOweb, interamente dedicato al tema “Giovani e Politica”, rigorosamente in diretta streaming dalla pagina Facebook, www.facebook.com/ilponteradioweb.
Giovedì 21 aprile, alle ore 17,00, presso la Biblioteca Comunale di Paliano sarà presentato il libro di Silvia Golfera “C’è posto per tutti”. L’incontro si inserisce nella celebrazione della “Giornata Mondiale del Libro”, evento patrocinato dall’UNESCO per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la protezione della proprietà intellettuale attraverso il copyright e che, a partire dal 1996, viene organizzato ogni anno il 23 aprile con numerose manifestazioni in tutto il mondo.