Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Piglio. La recensione del libro “De Sindone Nova et Vetera” a cura di Anna Maria Ambrosetti

24 gennaio 2019

Nei giorni scorsi, presso la sala consiliare del Comune di Piglio è stato presentato il libro di Suora  Maria Elisabetta Patrizi “De Sindone Nova et Vetera” che merita veramente di essere conosciuto a largo raggio e di cui la sig.ra Ambrosetti così scrive:
“L’autrice Maria Elisabetta Patrizi traccia un compendio sulla storia, la realtà archeologica, il messaggio, la venerazione, le ricerche scientifiche sulla Sindone di Torino e vi aggiunge nuovi spiragli e significativi ricordi di importanti eventi  ai quali ha partecipato personalmente.
L’autrice, donna carismatica e contemplativa, acuta teologa, appassionata studiosa di sindonologia, con la sua spiccata  spiritualità ed il linguaggio chiaro, ricco di sfumature, a volte quasi plastico, riesce a coinvolgere emotivamente il lettore che, di fronte  a questo documento “sanguiscritto” si pone  delle domande cercandone le risposte, come  è avvenuto nel corso dei secoli.
Questo è l’intento del libro che si snoda in percorsi tematici dai prima sessanta anni di storia della Sindone, alla materia  ed alla  datazione del tessuto sindonico, all’immagine “Soffusa” dell’uomo della sindone fino alle vicissitudini di Essa da Gerusalemme a Torino, alle fotografie ufficiali, alla palinologia.
Con ricchezza e precisione meticolosa dei particolari che l’autrice fa rilevare sull’immagine della Sindone, si può affermare che sia di un uomo  crudelmente torturato e le cui ferite danno riscontro alla narrazione dei Vangeli.
Con tatto sapiente l’autrice conduce  il lettore non solo a studiare un documento, ma ad avvicinarsi ad una Persona da amare  e da annunciare con fede e la “Sindone” diventa così una via d’amore, di riconoscenza, di compassione e di rinascita”.

Giorgio Alessandro Pacetti


TI POTREBBERO INTERESSARE

Piglio. Il neo-rieletto sindaco avv. Mario Felli presenta la nuova giunta
Il Sindaco avv. Mario Felli e l’Assessorato alla Cultura avv. Francesco Fontana, hanno inserito, nella manifestazione natalizie 2018-2019, un concerto di musica classica nella splendida chiesa settecentesca francescana di San Lorenzo di Piglio come da locandina. L’appuntamento è per domenica 9 dicembre alle ore 17.00. L'ingresso è libero. Tutti sono invitati a partecipare per assistere ad una serata esclusiva ed artistica. Giorgio Alessandro Pacetti
La colpa è solo per la siccità? Nel caratteristico laghetto dell’Inzuglio è sparita l’acqua. L’amara segnalazione è sempre di Giorgio Alessandro Pacetti che con queste due foto vuole evidenziare l’accaduto. Peccato!!! Anche a Piglio, c’era una volta, come nelle fiabe un laghetto. Giorgio Alessandro Pacetti
Sabato 5 Gennaio 2019 alle ore 10,30, presso la Sala Consiliare del Comune di Piglio, c’è stata la presentazione del libro “De Sindone” Nova et Vetera, della giornalista scrittrice Suor Maria Elisabetta Patrizi; alla presenza del sindaco Avv. Mario Felli, dell’ex preside Prof. Antonio Moretti
A Piglio la presentazione del libro sulla vita del Venerabile P. Quirico Pignalberi