Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Sulle orme dei nostri avi e del nostro passato: al palazzo di Bonifacio VIII di Anagni ultimi giorni utili per visitare l'interessantissima mostra di lampade antiche della collezione di Antonio Imperia

22 gennaio 2019

Ultimi giorni utili, questi, per visitare l'interessante esposizione di lampade antiche facenti parte della preziosa raccolta di Antonio Imperia, collezionista anagnino; l’esposizione, che consiste in diverse decine di lampada che venivano utilizzate negli anni a cavallo tra il XVIII e il XX secolo, è allestita all’interno delle antiche sale del palazzo di Bonifacio VIII. Scopo dell'iniziativa - realizzata in collaborazione con l'assessorato alla Cultura del Comune di Anagni - è quello di far rivivere questi straordinari oggetti di vita quotidiana e contadina così da far conoscere quali erano le abitudini di vita dei nostri avi: pezzi unici che raccontano un passato accompagnato da duro lavoro. Un'occasione da non perdere: la mostra resterà aperta fino al prossimo 31 gennaio.
 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Anagni. Federica Romiti presenta la guida storica e artistica "Il Palazzo di Bonifacio VIII ad Anagni"; l'appuntamento è per domenica 20 gennaio alle ore 11.00
Al palazzo di Bonifacio VIII due interessanti conferenze di storia medievale: relatori il prof. Gioacchino Giammaria e la dott.ssa Federica Romiti
L'archeologo anagnino Guglielmo Viti presenta i suoi libri "Casa Barnekow, tribuna di un alchimista" e "I misteri di Anagni 2": l'appuntamento è per sabato 16 giugno prossimo alle ore 18 al palazzo di Bonifacio VIII
Venerdì prossimo 30 gennaio, nella sala Gregorio IX del Palazzo di Bonifacio VIII ad Anagni, si terrà la conferenza "Le collezioni archeologiche del Museo bonifaciano e del Lazio meridionale" a cura della dott.ssa Federica Romiti. L-Istituto di Storia e di Arte del Lazio meridionale.
Venerdì 27 maggio alle ore 17.00 nella Sala Gregorio IX del Palazzo Bonifacio VIII Federica Colaiacomo, dottore di Ricerca in Archeologia post-classica e direttrice del Museo Archeologico di Segni, parlerà di "Archeologia a 360°: il Museo Archeologico di Segni dai progetti di ricerca alla didattica".