Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Al palazzo di Bonifacio VIII presentata la interessante guida storico-artistica realizzata dalla dott.ssa Federica Romiti

22 gennaio 2019

Una interessante ed approfondita guida storico-artistica, in grado di evocare emozioni e, allo stesso tempo, di stimolare l’esperienza d’un certo stato d’animo immersi nella scoperta di uno dei palazzi storici più importanti della città e, nel medioevo, anche dell'Europa intera di quel tempo. A presentarla, nei giorni scorsi, la dott.ssa Federica Romiti, insigne studiosa e apprezzata direttrice dello stesso palazzo che al cospetto di un folto pubblico intervenuto per l'occasione, con competenza e passione, ha illustrato i contenuti della guida.
Al termine della presentazione, fotografi ed avventori hanno avuto la possibilità di scattare immagini che, se scelte da un'apposita giuria, resteranno stampate ed esposte nelle sale del palazzo dal 31 gennaio al 28 febbraio prossimo.

la foto sopra è del dott. Osvaldo Caperna, che ringraziamo


TI POTREBBERO INTERESSARE

Anagni. Federica Romiti presenta la guida storica e artistica "Il Palazzo di Bonifacio VIII ad Anagni"; l'appuntamento è per domenica 20 gennaio alle ore 11.00
Al palazzo di Bonifacio VIII due interessanti conferenze di storia medievale: relatori il prof. Gioacchino Giammaria e la dott.ssa Federica Romiti
Venerdì prossimo 30 gennaio, nella sala Gregorio IX del Palazzo di Bonifacio VIII ad Anagni, si terrà la conferenza "Le collezioni archeologiche del Museo bonifaciano e del Lazio meridionale" a cura della dott.ssa Federica Romiti. L-Istituto di Storia e di Arte del Lazio meridionale.
L'archeologo anagnino Guglielmo Viti presenta i suoi libri "Casa Barnekow, tribuna di un alchimista" e "I misteri di Anagni 2": l'appuntamento è per sabato 16 giugno prossimo alle ore 18 al palazzo di Bonifacio VIII
Venerdì 27 maggio alle ore 17.00 nella Sala Gregorio IX del Palazzo Bonifacio VIII Federica Colaiacomo, dottore di Ricerca in Archeologia post-classica e direttrice del Museo Archeologico di Segni, parlerà di "Archeologia a 360°: il Museo Archeologico di Segni dai progetti di ricerca alla didattica".