Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK
La pubblicazione è a cura de IlGazzettinoCiociaro.it e Redmont Consulting

"Cuori a metà": il libro dei ciociari all'estero; la presentazione sabato 22 dicembre nell’aula magna dell’Istituto di Istruzione Superiore “Pertini” di Alatri

Il libro ha ottenuto il patrocinio dell’amministrazione provinciale di Frosinone e dell’ACI Frosinone, quale iniziativa a sostegno delle eccellenze del territorio frusinate - 13 dicembre 2018

Due anni di lavoro intenso ed entusiasmante”, descrivono così questa avventura i due ideatori del libro, Stefania Del Monte, direttore di Redmont Consulting e della piattaforma online www.ciaomag.com, curatrice della pubblicazione e Andrea Tagliaferri, giornalista e titolare del sito www.ilgazzettinociociaro.it.

Abbiamo lavorato insieme a questo progetto – continua Andrea Tagliaferriche è nato quasi per caso, sulla scia di una pubblicazione simile che Stefania aveva curato nel suo periodo di permanenza in Repubblica Ceca e che parlava di Italiani a Praga. ‘Cuori a metà’, come dice il titolo stesso, parla di tante storie di persone comuni che, partendo dalla nostra terra, sono emigrate non tanto in cerca di fortuna come si faceva in altre epoche, ma per realizzare se stesse, nei più svariati ambiti, dalla medicina alla cultura, dalla politica all’associazionismo, dal commercio alla musica. Il titolo richiama il “fil rouge” che collega tutte queste storie di vita, ovvero lo stretto legame che continua a resistere in ciascuno di essi con la propria terra d’origine seppur lontani migliaia di chilometri”.

Sin dal primo momento – aggiunge Stefania Del Monte – ho abbracciato con entusiasmo questa bellissima iniziativa. Per la rubrica “Ciociari nel Mondo” mi occupo di scovare conterranei emigrati e, laddove trovo ispirazione, raccontare la loro storia. Questo libro è una selezione di alcune delle storie raccolte nell’arco di due anni e, fedele alla missione del Gazzettino, si propone come una condivisione di esperienze nel segno distintivo di una terra, la nostra amata Ciociaria, e di valori unici al mondo. Per completare il quadro – prosegue – abbiamo voluto dare spazio anche ad alcune realtà che, pur mantenendo la loro base operativa in Ciociaria, si stanno distinguendo a livello globale per la loro eccellenza, assumendo così un vero e proprio ruolo di ambasciatori ciociari nel mondo. Noi ciociari – conclude – ci diamo da fare e sappiamo adattarci ad ogni situazione. Sono davvero felice, quindi, di aver potuto raccontare una piccola parte dei nostri successi in giro per il mondo. Spero che queste storie possano servire da ispirazione non solo per chi sta pensando di fare la valigia ma anche, e sono tantissimi, per coloro che rimanendo a casa hanno deciso di rimboccarsi le maniche per riportare questo territorio agli antichi splendori”.

L’uscita di ‘Cuori a metà’ è prevista proprio prima di Natale, con una prima presentazione ufficiale sabato 22 dicembre alle ore 11 presso l’aula magna dell’Istituto di Istruzione Superiore “Pertini” di Alatri, dove l’iniziativa ha trovato l’entusiastico accoglimento della dirigente e dei suoi collaboratori.

Il programma prevede i saluti della “padrona di casa”, la prof.ssa Annamaria Greco appunto, gli interventi dei due ideatori del progetto, Stefania Del Monte e Andrea Tagliaferri e dei referenti delle istituzioni, la Provincia, l’ACI e l’Amministrazione comunale. Saranno presenti anche alcuni dei protagonisti del libro e, a conclusione degli interventi, vi sarà un piccolo momento conviviale dal tipico “sapore” ciociaro.

I ringraziamenti – concludono Andrea e Stefania – sono davvero numerosi. Innanzitutto a Francesco Caponera, anche lui ciociaro emigrato all’estero, che ha curato la grafica e l’impaginazione del libro, in modo gratuito come tutti noi. Al Presidente della Provincia Antonio Pompeo, che ha patrocinato il nostro lavoro e al presidente dell’Aci di Frosinone, Maurizio Federico, per aver messo a disposizione la struttura e concesso il patrocinio; un grazie di cuore agli amici sostenitori del progetto, senza i quali sarebbe stato tutto molto più complicato, in particolare Americo Quattrociocchi che produce uno dei migliori olii al mondo; l’avvocato Remo Costantini, cultore e appassionato di tradizioni del territorio nonché mecenate per tante iniziative culturali; Roberto Addesse, imprenditore e amico, che ha subito creduto nel progetto; Marco Tricarico, altro imprenditore e amico sostenitore; Tarcisio Tarquini e Angelo Astrei, per i consigli e la vicinanza della loro associazione e Silvio Caponera con la sua Taverna del Barone, per il sostegno alle attività di promozione. Riconoscenza alla scuola e alla prof.ssa Greco che hanno subito sposato l’idea della presentazione con il consueto fervore. Ringraziamo gli intervistati, che sono i veri protagonisti di questo libro perché portano alta la bandiera della Ciociaria al di là dei confini nazionali. Tra questi l’amico Guido Vacca che nonostante i tanti impegni internazionali ci ha concesso parte del suo tempo. Un grazie, infine, ai due amici Elisa Potenziani e Giuseppe Gatta per la preziosa collaborazione”.



TI POTREBBERO INTERESSARE

Questo pomeriggio - domenica sei marzo - alle ore 17 in punto nella sala delle conferenze della biblioteca comunale "A. Labriola" in via G. Garibaldi ad Anagni si terrà la presentazione del libro "Incontri culturali", scritto dal prof. Enrico Fanciulli. L'evento è organizzato dal Gruppo Culturale Anagnino, di cui è presidente il prof. Ludovico Quattrocchi. Tutti sono invitati a partecipare.
Giovedì 21 aprile, alle ore 17,00, presso la Biblioteca Comunale di Paliano sarà presentato il libro di Silvia Golfera “C’è posto per tutti”. L’incontro si inserisce nella celebrazione della “Giornata Mondiale del Libro”, evento patrocinato dall’UNESCO per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la protezione della proprietà intellettuale attraverso il copyright e che, a partire dal 1996, viene organizzato ogni anno il 23 aprile con numerose manifestazioni in tutto il mondo.
Giovedi 21 aprile, presso la Biblioteca Comunale, è stato presentato il libro di Silvia Golfera “C’è posto per tutti” alla presenza del vice Sindaco con delega alla Cultura Valentina Adiutori. Proprio quest’ultima ha esordito ponendo l’accento sulla vitalità della biblioteca palianese che negli ultimi tempi è stata scenario di tanti laboratori e di diverse presentazione di opere letterarie. "Siamo lieti di ospitare Silvia Golfera – ha continuato Adiutori - perché ci propone un libro che va ad affrontare delle questioni molto attuali e che irrompono nel nostro quotidiano: il pregiudizio, la diversità, l’accoglienza".
Ricco e per tutti i gusti il programma predisposto dall’amministrazione comunale di Anagni (assessorati alla cultura e alle attività produttive) per il mese di dicembre e il periodo natalizio. Nel palinsesto spettacoli teatrali, concerti, mercatini di Natale, presentazione di libri e manifestazioni sportive. Continua a leggere...
“Il Laboratorio della memoria: scaffale dei libri aperti” è l’iniziativa che comincerà dal mese di marzo organizzata dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca di Paliano. Ogni mese verrà scelto un tema su cui verranno messi a disposizione libri, risorse multimediali e proiezioni filmografiche per studenti e adulti e attività laboratoriali per i lettori più piccoli.