Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

"Cesanese Lifestyle": sabato 8 dicembre nella sede della Cantina Sociale di Piglio l'inaugurazione della mostra d’arte dei maestri Piero Ricci, Raffaella Manca e Agostino Russo

6 dicembre 2018

Sabato 8 dicembre è in programma il primo di una serie di eventi che animeranno questa manifestazione dedicata all’Arte, al Vino e al Cibo che sarà ospitata nei locali della Cantina Sociale fino al 6 gennaio.

Il ‘Cesanese Lifestyle’ si declina nelle tre grandi ricchezze dei nostri territori: artisti che sanno leggere e interpretare l’animo umano celebrando le emozioni profonde sulla superficialità, il vino dei produttori del vino Cesanese del Piglio DOCG che si stanno facendo apprezzare in Italia e all’estero e il cibo di qualità. Questo è proposto dalla Condotta Slow Food dei Territori del Cesanese e sarà interpretato da chef e ristoratori dei nostri territori.

La giornata dell’8 dicembre inizia alle ore 17.00 con l’inaugurazione e la presentazione degli artisti e delle loro opere e installazioni. Si continua alle ore 17.30 con la musica popolare degli Hernicantus, un gruppo che ha dedicato molto tempo alla riscoperta di tutte le musiche tradizionali di questo angolo della Ciociaria.

Si conclude alle ore 18.30 con un buffet in cui verranno presentati prodotti del territorio e in cui si potranno degustare i vini dei produttori del Cesanese DOCG. Sia i prodotti locali che i vini saranno poi messi in vendita nel Punto Vendita della cantina sociale che per l’occasione avrà un suo nuovo look di vetrina del territorio.

Protagonisti del buffet saranno lo chef Pompeo del Vicolo Fatato di Piglio e uno show cooking organizzato da Terre Sane, che coltiva grani antichi come il senatore Cappelli e produce una pasta di eccellenza.

Il secondo è invece affidato alla Norcineria Minori di Serrone con il suo prosciutto ‘Rustico dello Scalambra’ e la porchetta speziata. Tutto dal suo allevamenti di maiali allo stato brado sulle pendici del Monte Scalambra. Primo Sale, ricotta e pecorino semistagionato prodotto con latte di pecore di Guarcino grazie alla maestria di Paola Lenzini.

Nel punto vendita si potranno trovare i famosi Fagioloni di Vallepietra ed altre delizie di produttori del territorio.

Sono già stati organizzati altri 3 eventi di degustazione di eccellenze locali, come i panettoni e i distillati, in collaborazione con Slow Food Territori del Cesanese. Comunicheremo questi eventi nella pagina Fb e sui canali social della cantina e di tutti i partner.

Tutte le serate e gli eventi di degustazione si terranno sempre nei locali della Cantina Sociale che in questo modo si configura sempre di più come un polo di attrazione e di promozione di tutto il territorio.

Con questa manifestazione la Cantina Sociale ritorna a svolgere un suo ruolo attivo e ad essere uno dei protagonisti del ‘Cesanese Lifestyle’.



TI POTREBBERO INTERESSARE

Giovedì 8 Dicembre, alle ore 17:00, presso la Cantina Sociale Cesanese del Piglio, si inaugura il nuovo spazio espositivo con la personale del Maestro Piero Ricci “IN VINO VERITAS”. La mostra curata dalla dott.ssa Chiara Capomaggi, vuole inaugurare il nuovo spazio espositivo creato ad hoc per eventi culturali e mostre di vari artisti fortemente voluto dal presidente della Cantina Sociale Cesanese del Piglio, Pietro Rossi.
Sta per tornare a Piglio l'evento più atteso dell'anno.Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 ottobre si terrà infatti la 42edizione della sagra dell'Uva Cesanese del Piglio. Sono previsti grandi festeggiamenti in onore del vino DOCG più antico della Ciociaria. Per l'occasione verranno riaperte le antiche cantine del centro storico. "Vino e prodotti tipici del nostro territorio saranno i veri protagonisti", spiega Mario Felli, sindaco di Piglio, che aggiunge: "nel corso delle giornate sarà possibile visitare il Castello con visite guidate; sono previste, inoltre, mostre fotografiche, esposizioni, convegni e premiazioni dei concorsi indetti in occasione dell'evento. Come ogni anno vi aspettiamo per assaggiare un buon bicchiere di vino Cesanese, gustare i nostri prodotti tipici, lasciandovi trasportare da canti e balli della nostra tradizione Ciociara".
I comuni di Piglio e Serrone si preparano a festeggiare la giornata europea dell’enoturismo promossa da Recevin ( rete europea delle città del vino), con l’obiettivo di raggiungere una diffusione e promozione nazionale ed internazionale del turismo del vino.
Il 2 dicembre scorso si è inaugurata la mostra personale del maestro Piero Ricci intitolata “Divine Emozioni” che sarà aperta sino all'otto gennaio 2018, presso la Cantina Sociale Cesanese di Piglio, impreziosita dalla presenza del M° Daniele Ingiosi, musicista oramai conosciuto a livello internazionale che ha eseguito brani del suo repertorio che hanno fatto trasognare i visitatori della mostra.
Grande successo, domenica scorsa per la giornata europea dell’enoturismo, promossa da R.E.Ce.Vin., la rete europea delle città del vino; la manifestazione ha unito gli eno-appassionati di tutta Europa in una vera e propria festa per gli amanti del vino, con degustazioni e visite guidate nei vigneti alla scoperta dei prodotti tipici delle Strade del Vino di tutta Europa.