Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Frosinone. I Biblionauti riprendono la navigazione; i prossimi appuntamenti sono i Narrastorie e il Laboratorio di scrittura creativa

10 ottobre 2018

Sabato 13 ottobre dalle 16 alle 17 i Narrastorie ricominciano con le letture in Biblioteca dedicate ai bambini dai 5 ai 7 anni” questo ci ha dichiarato Angelo D’Agostini, Direttore della Biblioteca comunale Turriziani di Frosinone. Poi, continueranno con le letture del venerdì dedicate ai bambini dagli 8 ai 10 anni e con le letture del sabato, sempre dalle 16 alle 17. “Sono stati 31 gli incontri, da febbraio a giugno scorsi nei venerdì e nei sabato pomeriggio, con la presenza di 240 bambini complessivamente” - ci conferma Paola Gangeri, Presidente della Associazione Culturale i Biblionauti” – incontri che i lettori e i volontari del Circolo di lettura e della Associazione i Biblionauti hanno voluto dedicare per la lettura di fiabe e di storie”. Il progetto “i narrastorie” è nato su impulso del Circolo dei Lettori della Biblioteca comunale e della Associazione culturale i Biblionauti proprio per promuovere la lettura fin dai primi anni del bambino e per gli adolescenti nonchè per aiutare gli adulti che non hanno la possibilità di leggere, un laboratorio rivolto anche a nonni, mamme e papà, desiderosi di apprendere le modalità per far immergere in particolare i più piccoli nel mondo della lettura. La lettura ad alta voce, poi, è una pratica poco diffusa e sottovalutata, ma avvicina ai libri non solo i bambini che ancora non sanno leggere, ma anche l'ampia schiera dei ragazzi e degli adulti che con i libri e la lettura hanno poca familiarità.

A questa iniziativa che avvicina alla lettura ad alta voce verrà affiancato un Laboratorio di scrittura creativa. “Imparare a scrivere insieme una storia, un racconto, un saggio, è questo lo scopo del laboratorio di scrittura che abbiamo organizzato come Associazione culturale i Biblionauti insieme alla Biblioteca Turriziani di Frosinone” ha concluso Paola Gangeri. Mercoledì 17 ottobre alle 17:30, ci sarà il primo incontro. I partecipanti al Laboratorio saranno guidati da Guido Cangemi, scrittore e già docente di materie letterarie. Gli incontri avverranno ogni mercoledì e il laboratorio terminerà il 19 dicembre La partecipazione al Laboratorio è libera e gratuita ed è limitata a 20 persone. Per iscriversi rivolgersi direttamente alla Biblioteca Turriziani compilando un apposito modulo. Il Laboratorio, che si terrà nei locali della Biblioteca Turriziani, si rivolge a tutti coloro che hanno una storia da raccontare, sogni nel cassetto e tanta creatività. Tante lezioni su regole ed esempi, tecniche e stili che hanno fatto della necessità di narrare e di narrarsi una delle forme d’arte più antiche.



TI POTREBBERO INTERESSARE

Il 6 aprile l’Assessore alle Politiche Scolastiche Campoli ha partecipato all’inaugurazione della nuova biblioteca della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Paliano. Dopo diversi anni in cui i libri della scuola erano stipati in un locale poco fruibile, ora è stata allestita un’aula più adatta e consona ad essere impiegata come biblioteca dai bambini.
Il comune di Paliano, assessorato alle Politiche Scolastiche, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Paliano, promuove l’iniziativa “REGALA UN LIBRO ALLA BIBLIOTECA DELLA TUA SCUOLA” , che ha la finalità di arricchire il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche. Chiunque può partecipare donando uno o più libri (nuovi o usati) rivolti ad una fascia di età che va dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado.
“Il Laboratorio della memoria: scaffale dei libri aperti” è l’iniziativa che comincerà dal mese di marzo organizzata dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca di Paliano. Ogni mese verrà scelto un tema su cui verranno messi a disposizione libri, risorse multimediali e proiezioni filmografiche per studenti e adulti e attività laboratoriali per i lettori più piccoli.
Il personale della biblioteca comunale di Anagni invita tutti a partecipare - venerdì 12 e sabato 13 maggio, alle ore 16:30 - agli incontri organizzati dalla rivista “Il Pepeverde” sul tema tema: libri di qualità, per leggere con piacere. Per orientare genitori, insegnanti e bibliotecari nella scelta di letture di qualità destinate a bambini e ragazzi, il progetto prevede una serie di incontri e laboratori con esperti di vari settori. Verranno trattati gli aspetti strutturali e tecnici dei libri e degli e-book, ma soprattutto verranno presentate e discusse le tecniche e gli accorgimenti da adottare per scoprire i bisogni e gli interessi di bambini e ragazzi, con lo scopo di arrivare a proporre loro il libro “giusto”.
In occasione della Giornata mondiale del libro e della quinta edizione del Premio al Lettore 2016 organizzata dal sistema Biblioteche Valle del Sacco, il Museo della Cattedrale di Anagni contribuisce all’iniziativa offrendo la possibilità di ammirare una raccolta di esemplari di libri a stampa conservati nella Biblioteca Capitolare della Cattedrale di Anagni. I volumi esposti sono sette e sono datati dal 1486 al XVIII secolo. In particolare è possibile ammirare un graduale settecentesco appena restaurato e un incunabolo. La mostra, curata dagli esperti dell’Associazione Culturale Artesìa, è allestita all’ingresso del Museo ed è fruibile gratuitamente nei giorni 23-25 aprile.