Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Si gira ad Acuto "Il cavaliere dal bianco mantello", dirige Fernando Popoli

1 luglio 2017

Si gira ad Acuto: "Il cavaliere dal bianco mantello", iniziate le riprese con i giovani protagonisti del cortometraggio, in un bosco incantato delle splendide alture dei Monti Simbruini. Il film completa il corso di perfezionamento del cinema e dell'audiovisivo concluso all'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto. Dirige il regista Fernando Popoli; interpreti principali gli stagisti Francesco Ambrosetti, la guida del gruppo, Debora Bellucci, la sognatrice e Gabriele Meloni, lo scettico. Interpretazione straordinaria di Massimo Sergio, grande attore di teatro, nel ruolo di Pietro l'Eremita. La produzione terminerà nel mese di Luglio e il maestro Maurizio Sparagna scriverà le musiche. La storia narra di un cavaliere dal bianco mantello, un crociato, che sulla strada del ritorno passò per Acuto dove trovò la morte e, secondo la leggenda, il suo fantasma aleggia ancora in quei cieli. Un gruppetto di giovani pellegrini, ripercorrendo l'antica via Francigena, spera di incontrarlo... Il progetto è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e dalla Regione Lazio, con la gestione del Comune di Acuto.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Casting all'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto per "Il cavaliere dal bianco mantello", il cortometraggio in preparazione che conclude il corso di perfezionamento sul cinema e l'audiovisivo al quale hanno partecipato venti studenti. L'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto cerca ragazzi e ragazze dai 15 ai 20 anni per interpretare i ruoli principali. Le riprese inizieranno a fine maggio e il film sarà diretto dal regista Fernando Popoli.
Ad Acuto si cercano attrici e attori per il primo cortometraggio realizzato da “L'Albero delle Meraviglie”, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto; la selezione è aperta a ragazze, ragazzi, adulti, anziani, donne, uomini, bambini, persone di tutte le età che hanno voglia di recitare. A conclusione del corso base sul cinema e l'audiovisivo, il regista Fernando Popoli, coadiuvato dai corsisti e da alcuni tecnici, girerà il primo cortometraggio frutto dell'Albero delle Meraviglie:
Tutto pronto ad Acuto per la manifestazione sul bullismo, a cura di Fernando Popoli, organizzata dall'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri, in sinergia con l'Amministrazione Comunale. L'appuntamento è per mercoledì 7 Giugno, nell'aula consiliare, alle ore 10,30. Ci sarà la mostra delle opere grafiche che hanno partecipato al concorso: "No al bullismo! Misura il tuo talento.", la visione dei video e la premiazione dei cinque vincitori, con premi che vanno da cento a cinquanta euro da spendere in libri, dvd e materiale didattico, messi a disposizione dall'Officina e dal Sindaco Augusto Agostini in nome dell'Amministrazione.
Venerdì 12 aprile - ore 17.30 - al Castello dei conti di Ceccano la presentazione del libro di Fernando Popoli, sceneggiatore e regista cinematografico, "Vado a Roma a fare il cinema"