Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Casting per il cortometraggio "Il cavaliere dal bianco mantello", L'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto cercano giovani attori

1 maggio 2017

Casting all'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto per "Il cavaliere dal bianco mantello", il cortometraggio in preparazione che conclude il corso di perfezionamento sul cinema e l'audiovisivo al quale hanno partecipato venti studenti. L'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto cerca ragazzi e ragazze dai 15 ai 20 anni per interpretare i ruoli principali. Le riprese inizieranno a fine maggio e il film sarà diretto dal regista Fernando Popoli. Bisogna presentarsi all'Officina, in via suor Maria De Mattias, mercoledì 10 maggio, dalle ore 17.30 alle ore 19.00, possibilmente con una foto e un curriculum, non sono indispensabili esperienze precedenti. Chiunque si sente in grado di recitare e vuole provare le proprie capacità può sottoporsi al casting. Il cortometraggio sarà distribuito in dvd, inviato ai festival e proiettato in eventi speciali. L'intero progetto è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e dalla Regione Lazio, gestione Comune di Acuto. Contatti: info@officinartemestieriacuto Cell: 3482114922


TI POTREBBERO INTERESSARE

Ad Acuto si cercano attrici e attori per il primo cortometraggio realizzato da “L'Albero delle Meraviglie”, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto; la selezione è aperta a ragazze, ragazzi, adulti, anziani, donne, uomini, bambini, persone di tutte le età che hanno voglia di recitare. A conclusione del corso base sul cinema e l'audiovisivo, il regista Fernando Popoli, coadiuvato dai corsisti e da alcuni tecnici, girerà il primo cortometraggio frutto dell'Albero delle Meraviglie:
Si gira ad Acuto: "Il cavaliere dal bianco mantello", iniziate le riprese con i giovani protagonisti del cortometraggio, in un bosco incantato delle splendide alture dei Monti Simbruini. Il film completa il corso di perfezionamento del cinema e dell'audiovisivo concluso all'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto.
Si gira ad Acuto, iniziate le riprese di: "La battaglia di S. Sebastiano", il cortometraggio che chiude il corso base sul cinema e l'audiovisivo dell'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri, protagonisti i giovani corsisti sia nei ruoli di attori sia come collaboratori per la realizzazione del film. Dirige il regista Fernando Popoli, che ha scritto una divertente, piccola commedia ambientata nel caratteristico paese montano prendendo spunto dai bellissimi affreschi del sedicesimo secolo appena restaurati della chiesa di S. Sebastiano, dove sono state ambientate alcune scene del cortometraggio. Tra gli attori principali i ragazzi del corso:
Tutto pronto ad Acuto per la manifestazione sul bullismo, a cura di Fernando Popoli, organizzata dall'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri, in sinergia con l'Amministrazione Comunale. L'appuntamento è per mercoledì 7 Giugno, nell'aula consiliare, alle ore 10,30. Ci sarà la mostra delle opere grafiche che hanno partecipato al concorso: "No al bullismo! Misura il tuo talento.", la visione dei video e la premiazione dei cinque vincitori, con premi che vanno da cento a cinquanta euro da spendere in libri, dvd e materiale didattico, messi a disposizione dall'Officina e dal Sindaco Augusto Agostini in nome dell'Amministrazione.
Tutti i segreti della viticultura nel corso organizzato dall’Albero delle Meraviglie, Officina dell’Arte e dei Mestieri di Acuto; si parte sabato 20 aprile: docente il prof. Paolo Martucci, esperto viticoltore, tutor Fernando Popoli