Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Nei locali dell'associazione Hernica Saxa di via san Paolo la splendida mostra degli artisti locali organizzata dal presidente Luciano Maio e da Carlo Tarda

4 gennaio 2017

Dal 23 dicembre all'Hernica Saxa è aperta al pubblico la mostra di pittura e di scultura di artisti locali. Proseguendo nella tradizione delle "mostre di Natale", per iniziativa del solerte e validissimo presidente dell'Hernica Saxa dott. Luciano Maio, coadiuvato dall'artista e organizzatore Carlo Tarda, anche il 2016 ha visto la sua bella edizione. Alla mostra sono presenti 14 artisti, dai più giovani ai veterani dell'Arte; non sono mancati i debuttanti che con le loro opere hanno ben figurato. Presente anche una valida esposizione di foto, interessanti e talentuose di Sandro Giammaria, ospite d'onore. Tra gli elementi che caratterizzano la rassegna spiccano tra tutti la fede nell'Arte e la grande passione degli espositori. Non mancano il talento e la buona tecnica che collocano le opere ad un livello dignitoso e del tutto apprezzabile. E' una rassegna che merita di essere vista per la freschezza dei lavori e la validità e sincerità degli espositori.
L'iniziativa ha già riscosso, comunque, il successo e l'apprezzamento del pubblico che ha visitato, nell'accogliente sala dell'Hernica Saxa di via San Paolo ad Anagni, la mostra degli artisti locali dei quali, di seguito, riportiamo i nomi: Enrico Fanciulli, Aldo Fontana, Simona Fontecchia, Fausto Gatto, Sandro Giammaria, Silvano Haag, Anna Martino, Tiziana Nardoni, Franco Quilla, Carlo Ribaudo, Michele Rosi, Raffaella Russi, Carlo Tarda e Vittorio Utech.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Enrico Fanciulli, Aldo Fontana, Simona Fontecchia, Fausto Gatto, Sandro Giammaria, Silvano Haag, Anna Martino, Tiziana Nardoni, Franco Quilla, Carlo Ribaudo, Michele Rosi, Raffaella Russi, Carlo Tarda e Vittorio Utech. Sono questi i nomi dei quattordici artisti locali che dal 23 dicembre prossimo fino all'otto gennaio esporranno le proprie opere nella saletta messa a disposizione dal presidente del circolo Hernica Saxa di Anagni Luciano Maio, nei locali del quartiere san Paolo, nel cuore del centro storico della città dei Papi. L'orario di apertura della mostra è tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30. Tutti sono invitati a partecipare alla cerimonia di inaugurazione che si terrà venerdì prossimo a partire dalle ore 18.30.
Sabato 14 maggio prossimo nella Sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni alle ore 18.00 si inaugura la sesta edizione della manifestazione culturale "La Fenice. La metafora dell'arte", ideata e diretta dallo scultore anagnino, il Maestro Carlo Tarda. La mostra di pittura, di scultura e d'istallazione ospita artisti locali, napoletani e provenienti da diverse parti della Ciociaria.
"Le figlie di Gerusalemme", edito da Falco Editore, è il titolo dell'interessante libro presentato ieri pomeriggio, domenica 12 ottobre, nella sede della "Hernica Saxa" di via San Paolo ad Anagni
Alla presenza del sindaco Fausto Bassetta, sabato scorso è stata inaugurata nella Sala della Ragione la settima edizione della rassegna di pittura, scultura, poesia, teatro, canto e musica “La Fenice” patrocinata dal Comune di Anagni e curata da Carlo Tarda.
Oggi pomeriggio alle 17.30 e questa sera, in replica, alle 21 la compagnia teatrale "Acta est fabula" porterà in scena lo spettacolo "Pulp love e altri impicci" scritto e diretto da Emilio Cacciatori. Entrambe le rappresentazioni si terranno nella sala "Hernica saxa" di via San Paolo ad Anagni. Tutti sono invitati a partecipare.