Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Concerto di Natale dell’Accademia Bonifaciana, in collaborazione con la Fondazione "Bonifacio VIII": da Bach a Piazzolla, i tre secoli d’oro della Musica

11 dicembre 2016

L’Accademia Bonifaciana, con il proprio Rettore Presidente Comm. Dott. Sante De Angelis, in collaborazione con la Fondazione Bonifacio VIII, con la Presidente Prof.ssa Anna Marsili, in occasione delle imminenti festività natalizie hanno organizzato il Concerto “da Bach a Piazzolla, i tre secoli d’oro della Musica”, che si terrà lunedì 12 dicembre 2016 alle ore 11 presso l’Auditorium della Scuola Cattolica Bonifacio VIII, in piazza Dante in Anagni per la direzione artistica del M° Prof. Cesare Marinacci del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma e Direttore Artistico dell’Accademia Bonifaciana di Anagni. In programma un raffinato excursus tra opere celebri della grande tradizione classica dal Barocco al ‘900 interpretate dall’ensemble cameristico internazionale “Incipit”, in tour italiano diretto dal M° Alessio Salvati.  



TI POTREBBERO INTERESSARE

Grande successo ad Anagni per il concerto di Natale dell’ensemble cameristico internazionale “Incipit”, in tour italiano

L'evento è stato organizzato dall'Accademia Bonifaciana in collaborazione con la Fondazione di Bonifacio VIII
Grande successo per il Concerto natalizio “Da Bach a Piazzolla, i tre secoli d’oro della Musica”, organizzato e voluto dall’Accademia Bonifaciana di Anagni, con il proprio Rettore Presidente Comm. Dott. Sante De Angelis, in collaborazione con la Fondazione Bonifacio VIII, con la Presidente Prof.ssa Anna Marsili. Dopo una breve visita alla Cattedrale e alla sede di rappresentanza della Bonifaciana i giovani artisti slovacchi, accompagnati dal maestro Enrico Volpe, hanno raggiunto l’Istituto Bonifacio VIII ed hanno offerto all’intera popolazione scolastica la loro celestiale interpretazione dei brani scelti, per la direzione artistica del M° Prof. Cesare Marinacci
Evento imperdibile, questo fine settimana, a Fiuggi; ad esibirsi, nella splendida cornice della Collegiata di san Pietro sarà il coro Diapason-Ottava nota; l'ensemble - diretta dal maestro Fabio De Angelis - si è più volte esibito davanti a papa Benedetto XIII ed è stato uno dei “cori guida” durante celebrazione Beatificazione Papa Giovanni Paolo II. "Si tratta di un evento di grande spessore che si inserisce nella rassegna di musica, teatro, mostre e convegni "Dalla Anticoli pastorale alla Fiuggi delle Terme" - spiega Marina Marilena Tucciarelli, assessore al Comune di Fiuggi - un concerto di grande livello, originalissimo, che dà ulteriore lustro all'intenso programma di eventi sociali, ludici, culturali organizzati per questo Natale dall'amministrazione comunale di Fiuggi".
Il Sindaco del Comune di Isola del Liri, Vincenzo Quadrini, con una lettera ufficiale ha voluto ringraziare il Rettore Presidente dell’Accademia Bonifaciana di Anagni, Comm. Dott. Sante De Angelis “per la squisita ospitalità e per il grande onore riservato alla delegazione del Comune di Isola del Liri lo scorso 22 luglio. La Città di Anagni conferma – ha scritto il Primo Cittadino di Isola del Liri - il suo ruolo di grande contenitore di cultura e di storia, affiancato ad uno straordinario senso di amicizia e di capacità di condivisione con il territorio.
Cordiale incontro tra il Segretario Generale Provinciale della CISL di Frosinone Enrico Capuano e il Rettore Presidente dell’Accademia Bonifaciana Sante De Angelis ad Anagni
Cordiale incontro per lo scambio degli auguri natalizi tra il Rettore Presidente della Accademia Bonifaciana Comm. Dott. Sante De Angelis e la Presidente della Fondazione santa Lucia di Roma dottoressa Maria Adriana Amadio, occasione per conferire al Direttore Sanitario prof. Antonino Salvia, l' encomio di Benemerenza della Bonifaciana. Intesa tra l'accademia Bonifaciana e la fondazione "Santa Lucia"; il rettore presidente Sante De Angelis incontra la Presidente della Fondazione Maria Adriana Amadio e il direttore sanitario Antonino Salvia