Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Toni Servillo e Pierfrancesco Favino a Fiuggi per girare le scene di un film: la città termale sempre più punto di riferimento per il cinema di casa nostra

9 luglio 2015

Fiuggi location ideale per film e soap opera. Seppur nella più assoluta segretezza è trapelata tuttavia la notizia che all’interno del sontuoso Palazzo della Fonte di Fiuggi (foto in alto) si stanno girando alcuni interni di un film che vede tra i protagonisti Toni Servillo e Pierfrancesco Favino. Pochi giorni fa, sempre a Fiuggi, si erano tenute due sedute per la ricerca di comparse da inserire nel cast di questo film. Dovrebbe trattarsi del nuovo film di Roberto Ando' dal titolo "Le Confessioni" che si avvale di un cast internazionale ed è girato in Francia e Italia. Sulla trama come pure su altri dettagli, vige tuttavia il più assoluto riserbo. Lo scorso anno negli stessi ambienti del Palazzo Della Fonte erano stati girati alcuni interni della soap opera di grande successo "Il Peccato e la Vergogna". Comumque una buona notizia  per Fiuggi: piccoli eventi che contribuiscono a portare presenze di qualità nella cittadina termale.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Daniel Barr, già direttore vendite e marketing in Ciga Hotels e poi all’Hotel Eden di Roma, è il nuovo general manager scelto dalla famiglia Paolini, attuale proprietaria dell’albergo, per prendere in mano le redini dello storico Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi. Barr, decano dell'ospitalità, ha diretto - in passato - le attività operative e il sales & marketing degli hotel romani della holding di Silvano Toti (Capo d’Africa, Visconti Palace e Hotel dei Mellini) per dieci anni ed è stato a capo delle attività operative e commerciali per l’apertura nel 2013 di Palazzo Montemartini e poi per Manfredi Fine Hotel Collection, con l’Hotela Punta Tragara di Capri e Palazzo Manfredi a Roma.
E' la più "turistica" delle città della provincia di Frosinone; il suo centro storico cittadino, noto come Fiuggi Città o Vecchia Fiuggi, sorge su una collina alle pendici dei Monti Ernici; al di sotto, circondato da boschi di castagni, si estende il moderno centro termale di Fiuggi Terme o Fiuggi Fonte.
Stasera alle 21,30 le luci si accenderanno per illuminare la facciata dello splendido Villino San Giovanni, ora di proprietà delle suore tedesche. La costruzione risale ai primi anni del novecento e domina tutta la città. Fu edificato dall’ing. Breda, negli stessi anni nei quali a Fiuggi prendevano forma il Grand Hotel Palazzo della Fonte ed il Grand Hotel a Fiuggi Città, dotato di Teatro e Casinò.
A partire dalle ore 19 di questa sera - sabato primo agosto - la Junior Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia si esibirà alla fonte Bonifacio VIII di Fiuggi con delle prove a sezione per poi riunirsi nel concerto finale delle ore 21. L'evento é patrocinato dal comune di Fiuggi in collaborazione con Acqua&Terme Fiuggi mentre il campus estivo dell'accademia é patrocinato e sponsorizzato dalla regione Lazio. L'ingresso è gratuito, tutti sono invitati a partecipare.
Turismo, Grand Hotel della Fonte di Fiuggi a rischio chiusura. Federalberghi Lazio fa appello alle Istituzioni: "potenziale danno socio economico, occupazionale e d’immagine immenso per il territorio"